Back to Campi, una comunità devastata da sisma, ma che non crollerà mai

Back to Campi, una comunità devastata da sisma, ma che non crollerà mai
PATRIZIA SENATORE

Back to Campi, una comunità devastata da sisma, ma che non crollerà mai

da Patrizia Senatore
Oggi non sono lucidissima: ho un po’ di pensieri ma sono lo stesso al lavoro. E sono capitata qui, in una frazione di Norcia che si chiama Campi dove sono stata altre volte. Un posto devastato dal sisma ma che non crolla grazie ad una comunità tenuta insieme da una grande determinazione e dal carisma di Roberto Sbriccoli. Qui nella sede della Pro Loco, all’indomani del sisma si sono rifugiate le persone. Qui hanno dormito e mangiato insieme e qui ancora oggi si incontrano per progettare il futuro di Campi.

Il vulcanico Sbriccoli sogna un camping che possa attrarre turisti e servire, in caso di emergenza, anche come punto di prima accoglienza. Il progetto si chiama ‘back to campi ‘.

Sono forti qui. Sono tosti e coraggiosi perché non abbandonano la loro bellissima terra. Oggi sono qui per girare un’altra storia, ma é sempre un piacere trovare l’accoglienza di Campi. Le porte della casa della Pro loco sono aperte a tutti. Sono distratta e penso a dei problemi a casa, ma per un attimo mi sono sentita in famiglia… tornate tutti a Campi! Sostenete il coraggio di questa gente!

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*