Valesini risponde a Noi per Norcia: “lavoro dell’Ente in sintonia e trasparente”

Valesini risponde a Noi per Norcia: “Lavoro dell’Ente in sintonia e trasparente”

“Gli uffici, le posizioni organizzative e tutti i dipendenti del Comune di Norcia sono e saranno sempre a disposizione per ogni tipo di informazione che venga richiesta, nella massima trasparenza e nei tempi previsti dalla norma” dichiara il Capogruppo di Rispetto per Norcia, Marco Valesini.

“Giova ricordare come in questi mesi, tutti, organi politico-amministrativi e tecnici, si sono spesi e continuano a farlo senza soluzione di continuità gestendo sia la fase straordinaria dell’emergenza che l’ordinario. Visto che il Consigliere Capogruppo Angelini coglie ogni occasione per sottolineare il ruolo di tutela della figura del Consigliere, si informa lo stesso Capogruppo che vi sono degli strumenti previsti dalla norma per poter ottenere tutte le informazioni a garanzia del proprio ruolo istituzionale, come interrogazioni o interpellanze, a cui verrà data esauriente risposta da parte dell’ Amministrazione e in sede di Consiglio Comunale. Sarebbe bene – prosegue Valesini – che ‘Noi per Norcia’ prendesse anche coscienza della mole di lavoro cui sono sottoposti i nostri uffici e le infinite difficoltà con le quali continuiamo quotidianamente a confrontarci. Gli strumenti dei quali l’ Amministrazione si è ormai dotata offrono a tutti, ed in special modo ai Consiglieri Comunali, ogni possibilità di utile accesso.

Restituiamo al mittente ogni velata minaccia o intimidazione. Non abbiamo mai avuto nulla da nascondere. Tutto in perfetta sintonia di un quadro normativo che, proprio perché così complesso, ci vede particolarmente attenti ad operare nel solco della legge – continua – nel rispetto della trasparenza e della sicurezza e solo nell’interesse generale della nostra Comunità. Noi siamo certi di farlo ogni giorno.

Prendiamo poi atto che il Consigliere Angelini, a quanto pare, è rientrato nella grande casa del PD, essendo rimasto senza un mentore politico a discapito di quanto aveva dichiarato in Piazza in chiusura della campagna elettorale. A tal proposito cogliamo l’occasione per tentare di fare chiarezza anche rispetto al tema della raccolta delle macerie visto che ieri, nell’incontro promosso, insieme al circolo PD di Norcia, è emersa la tematica che la raccolta delle macerie sia attinente alle competenze del Comune.

Al riguardo – dice Valesini – si potrebbe instaurare un dibattito che può essere volto a chiarire ancora, speriamo una volta per tutte, di chi sono le competenze. Il gruppo ‘Noi per Norcia’ per avere le idee più chiare, può tranquillamente chiedere ad un suo grande sostenitore del PD che da oltre un anno sta tentando di ottenere le relative autorizzazioni. Chissà, magari potrebbe bastare. Gli strumenti a cui ci siamo riferiti sopra, sono a disposizione anche per trattare questi argomenti” ha concluso il Capogruppo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
1 × 11 =