Un anno dal terremoto, non solo memoria, da Adic un aiuto concreto

AIUTO CONCRETO ai diritti delle popolazioni colpite DAL SISMA

Un anno dal terremoto, non solo memoria, da Adic un aiuto concreto

Un anno dal terremoto, non solo memoria, da Adic un aiuto concreto

da GIULIANO MANCINELLI
Presidente ADiC

 Ad un anno di distanza, nel doloroso ricordo del sisma che ha colpito il Comune di Norcia e tanti altri Comuni del centro Italia, ADiC Associazione per i Diritti dei Cittadini (ex Acu) federata a Movimento Consumatori ha aperto a Norcia da luglio, negli spazi messi a disposizione del Cesvol dai Vigili del Fuoco, uno sportello a disposizione di tutta la cittadinanza.

L’Associazione, attraverso propri volontari e collaboratori specializzati offre consulenza e assistenza (diffide, reclami, recessi, conciliazioni, ecc.) in caso di problematiche per

  • Utenze gas, luce, acqua
  • Telefonia e internet fissa e mobile
  • Rapporti con imprese private
  • Rapporti con gestori di servizi pubblici 

e tanto altro ancora!!

Il servizio è attivo TUTTI I MARTEDÌ dalle 15.00 alle 18.00 presso lo Sportello CESVOL della Valnerina nel COA Vigili del Fuoco – Zona Industriale di Norcia dove troverete a Vostra disposizione l’Avv. PETRANGELI VALERIO
Info e contatti: 328/3827472 petrangelivalerio@libero.it / adic.norcia@gmail.com 
Sito: www.acuumbria.org
Presso lo sportello sarà possibile trovare un professionista in grado di fornirti utili informazioni e di risolvere i tuoi problemi, con una accoglienza amichevole e un linguaggio chiaro e comprensibile.
In meno di due mesi di attività, lo sportello di Norcia ha visto un discreto afflusso di cittadini che cercano certezze in questo momento difficile; in questo breve periodo sono già state sottoscritte 5 tessere socio e concluse positivamente 2 pratiche stragiudiziali.

L’ Associazione laica e apolitica è aperta a tutti e rappresenta una “buona pratica” nella promozione e tutela dei diritti e nel sostegno alle persone in condizioni di difficoltà; un piccolo ma concreto tassello per la ricostruzione sociale del territorio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
20 × 6 =