Carabinieri passano al setaccio il territorio di Norcia per le festività natalizie

 
Chiama o scrivi in redazione


Morto il 33enne di Norcia dopo pugno in faccia, arrestato aggressore

In vista delle Festività Natalizie sono stati incrementati i servizi perlustrativi nel territorio di Spoleto e Norcia con la precipua finalità di prevenire e reprimere i reati contro il patrimonio. Nell’ambito degli stessi, il 22 dicembre i militari dell’Aliquota Radiomobile hanno denunciato un uomo e una donna per furto in esercizio commerciale. Pochi minuti dopo la chiamata al 112 il personale operante ha fermato i due soggetti, già conosciuti alle Forze di Polizia per reati analoghi, con la refurtiva asportata dal negozio e consistente in capi d’abbigliamento e superalcoolici. In data 24 un giovane originario delle marche è stato fermato alla guida della sua auto in evidenze stato di influenza da sostanze stupefacenti. L’uomo è stato pertanto denunciato all’Autorità Giudiziaria per violazione dell’art. 187 del Codice della Strada, con il conseguente ritiro della patente e il sequestro dell’autoveicolo. Sempre nel corso della notte un giovane straniero è stato denunciato per ricettazione poiché trovato alla guida di un’autovettura rubata poco prima a Spoleto. Alla stesso sono stati contestati altresì i reati di guida sotto l’influenza dell’alcool e guida senza patente. Il ragazzo, già noto alle Forze dell’Ordine, era stato recentemente denunciato per furto d’auto e resistenza a Pubblico Ufficiale, in concorso con due complici.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*