Inaugurata la sede del soccorso alpino a Castelluccio di Norcia

Inaugurata la sede del soccorso alpino a Castelluccio di Norcia
Inaugurata la sede del soccorso alpino a Castelluccio di Norcia È motivo di grande orgoglio per il Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (SASU) comunicare l’avvenuta inaugurazione della sede operativa a Castelluccio di Norcia. Nel pomeriggio di oggi, il taglio del nastro da parte del Sindaco di Norcia Nicola Alemanno, con a fianco il Presidente del SASU, Mauro Guiducci, ed ai Vice, Matteo Moriconi e Federico Paperini, è avvenuto alla presenza della Presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini e della Presidente del Consiglio Regionale Donatella Porzi: a tutti loro il SASU ha donato il casco utilizzato dai soccorritori durante gli interventi.
I nostri più sentiti ringraziamenti vanno al Sindaco Alemanno, che ha permesso l’installazione della sede e con il quale si è creato un rapporto di fiducia e collaborazione preziosi; alla Presidente Marini, che ha speso parole di stima per l’attività ordinaria ed emergenziale del SASU che ha qualificato soccorso professionalizzato, ed alla Presidente Porzi, che sta formalizzando ciò, presentando una apposita legge regionale.
Senza dimenticare i Carabinieri, i Carabinieri Forestali e la Guardia di Finanza, presenti oggi nelle persone dei loro comandanti, con i quali il SASU ha instaurato una efficiente sinergia. E non possiamo non ringraziare l’intera Comunità di Castelluccio di Norcia che ci ha accolto con amicizia e generosità: a Massimo Ticchioni, che ci ha donato il materiale per attrezzare una parte della sede ed alla Comunanza Agraria, ProLoco e Confraternita, che non ci hanno mai fatto mancare il loro sostegno.
Con la sede operativa a Castelluccio di Norcia si potrà contare su uno strategico posto di chiamata sul territorio umbro, concretizzando un ulteriore passo avanti verso la migliore gestione delle attività di emergenza sul territorio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*