Fiaccola Benedettina ‘Pro Pace et Europa Una’ dal Papa

Il Pontefice Accoglie con Benevolenza il Simbolo della Pace, Destinato a Illuminare Praga

Fiaccola Benedettina 'Pro Pace et Europa Una' dal Papa

Fiaccola Benedettina ‘Pro Pace et Europa Una’ dal Papa

Nella solenne Aula Paolo VI nel cuore del Vaticano, Papa Francesco ha protagonizzato un evento significativo durante le Celebrazioni Benedettine 2024. La Fiaccola Benedettina “Pro Pace et Europa Una” è stata accolta con benevolenza dal Sommo Pontefice, che ha impartito la sua benedizione a questo simbolo destinato a viaggiare fino a Praga e ritornare a Norcia il prossimo 20 Marzo 2024.

Il Pontefice ha onorato la presenza delle delegazioni benedettine provenienti dai comuni di Norcia, Subiaco e Cassino. Dopo la benedizione da parte di Suor Santa, il Patrono d’Europa è stato al centro dell’attenzione presso uno degli organi istituzionali dello Stato.

Il Presidente della Camera, Lorenza Fontana, ha accolto le delegazioni e ha sottolineato l’importanza del messaggio di pace di San Benedetto da Norcia, particolarmente rilevante in un momento di complessa situazione internazionale e di persecuzione dei cristiani. In rappresentanza della città di Norcia, il Vicesindaco Reggente Giuliano Boccanera, il Dom Benedetto Nivakoff (priore del monastero di San Benedetto in Monte), e l’Assessore alla Cultura Giuseppina Perla, hanno portato il saluto della comunità ternana e la luce simbolica della Fiaccola Benedettina “Pro Pace et Europa Una”.

Il Sindaco della Città di Cassino, Domenico Petrinini, e il Sindaco di Subiaco, Domenico Petrinini, hanno partecipato all’evento, testimoniando l’unità e la solidarietà tra le comunità benedettine. La delegazione ternana, guidata dal Vice Sindaco Reggente, ha presentato al Presidente della Camera una lampada simbolica con il nome della Fiaccola Benedettina, destinata a illuminare Praga come segno di libertà in tempi di tensioni geopolitiche.

Questo evento commemora il Santo Patrono d’Europa, San Benedetto, e invoca la pace per i popoli che stanno soffrendo in Europa e nel Medio Oriente. La Fiaccola Benedettina si prepara ora a intraprendere il suo viaggio verso Praga, portando con sé un messaggio di speranza e unità in tempi di crisi globale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*