Al via i lavori di ricostruzione Basilica Norcia, San Benedetto

 
Chiama o scrivi in redazione


Al via i lavori di ricostruzione Basilica Norcia, San Benedetto

I lavori per ricostruire la Basilica di San Benedetto di Norcia quasi completamente distrutta dal terremoto del 30 ottobre del 2016, partiranno “nel giro di qualche settimana”. Saranno necessari quattro anni per completare l’intervento.


Fonte: Agenzia Nazionale Stampa Associata


E’ quanto emerso in occasione della presentazione del progetto approvato dalla Commissione permanente e presentato nel giorno del quinto anniversario dalla scossa. È stata già individuata anche l’impresa che si occuperà dell’intervento e “nell’arco di qualche settimana arriverà sul cantiere e avvierà l’opera”, ha detto l’architetto Carlo Blasi, nel ruolo di capogruppo dei progettisti che si sono occupati della redazione dell’elaborato tecnico.

“Per prima cosa – ha spiegato l’architetto – sarà realizzata una grande copertura che consentirà di lavorare all’interno della Basilica anche in condizioni climatiche avverse, così anche di completare i lavori di richiamo all’apparato decorativo”.

Tra le novità che verranno apportate alla Basilica “c’è innanzitutto – ha spiegato Blasi – la tecnica con cui sarà ricostruito l’edificio”. “Se lo ricostruissimo come era prima del 30 ottobre di cinque anni fa – ha aggiunto -, ricostruiremmo qualcosa di pericoloso. La Basilica era stata infatti realizzata con pietre tondeggianti e malta, materiali poco resistenti”.

Sarà alleggerito anche il campanile, mentre dal punto di vista visivo sono due le novità contenute nel progetto. “Ripristineremo il controsoffitto per ridare un volume settecentesco all’edificio e nel portico delle misure ci sarà l’inserimento delle volte”, ha concluso Blasi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*