Realizzati i progetti di Confindustria CGIL, CISL e UIL nel cratere Sisma

 
Chiama o scrivi in redazione


Dal 14 giugno aperto lo sportello “Rilancio PMI Cratere Sismico”

Realizzati i progetti di Confindustria CGIL, CISL e UIL nel cratere Sisma

Il commento del Commissario Straordinario Giovanni Legnini sulla realizzazione dei progetti realizzati con fondi imprese – lavoratori: “Apprendo con piacere che tra pochi giorni, ad Acquasanta Terme (Ascoli Piceno), si concluderà l’ultimo dei 130 progetti nel cratere sisma 2016 finanziati da Confindustria, Cgil, Cisl e Uil con la raccolta di fondi, oltre 7 milioni di euro, presso lavoratori ed imprese, che desidero ringraziare in modo molto sentito.

E’ un grande atto di solidarietà che ci aiuta concretamente a far ripartire questi territori, così duramente colpiti dal terremoto. E’ molto positivo che questi progetti, che hanno riguardato il rilancio dell’impresa e dell’occupazione, il miglioramento della qualità della vita e la lotta allo spopolamento, abbiano consentito la creazione ed il consolidamento di numerosi posti di lavoro, il miglior contributo per assicurare nuove prospettive di sviluppo”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*