L’I.D.E.A. scherma va al liceo

 
Chiama o scrivi in redazione


Nel corso dell’anno scolastico 2014/2015, è stato realizzato un programma di scherma nei Licei, grazie alla volontà delle insegnanti di Scienze Motorie del Liceo Artistico, prof. Contarini e del Liceo delle Scienze Umane, prof. Onori, di far conoscere e provare ai propri alunni discipline sportive meno note, ma presenti sul territorio, e alla disponibilità della Maestra Valeria Carlini, Presidente dell’Associazione sportiva dilettantistica I.D.E.A.

Scherma, società affiliata alla Federazione Italiana Scherma, in attività da ottobre 2014, presso il Centro Sportivo Calisto alla Bruna di Castel Ritaldi e la Palestra Comunale di Sant’Anatolia di Narco. Lo scopo principale che ha accomunato in questo progetto le insegnanti e la Maestra Carlini, è la diffusione dello sport nella fase delicata dell’adolescenza, caratterizzata da cambiamenti radicali per quanto riguarda il corpo, la mente ed i comportamenti. La scherma, sport di combattimento, per mezzo dei suoi valori educativi, è altamente formativa, diventando strumento di conoscenza di sé e di rispetto per gli altri.

Nel corso del progetto, durante gli incontri settimanali, i ragazzi hanno potuto apprendere le basi della tecnica e tattica schermistica, in lezioni di gruppo e individuali, per poi cimentarsi nei combattimenti. Esprimendo interesse e curiosità hanno potuto scoprire una disciplina a loro non conosciuta, attraverso le spiegazioni dell’esperta, e alle dimostrazioni, avvenute al termine del corso, di assalti con le armi elettriche e gli apparecchi segnalatori. Visto il riscontro positivo, si pensa già al prossimo anno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*