Per il PD nursino il distaccamento dei Vigili del fuoco è una realtà da potenziare

Per il PD nursino il distaccamento dei Vigili del fuoco è una realtà da potenziare

Per il PD nursino il distaccamento dei Vigili del fuoco è una realtà da potenziare

Il distaccamento permanente dei Vigili del Fuoco di Norcia dall’aprile 2017  grazie al Decreto del Ministro degli Interni Minniti , è una realtà che non richiede alcun supplemento di riflessione né, tanto meno, passi indietro.

E’ questo il pensiero del PD di Norcia dopo la visita del sottosegretario Stefano Candiani che ha rimesso tutto in discussione, con il rischio di penalizzare ulteriormente la Valnerina già fortemente provata dagli eventi sismici del 2016 magari a vantaggio di altre realtà territoriali.

Senza nulla togliere al ruolo svolto dai volontari dei Vigili del fuoco negli ultimi 40 anni, l’istituzione di un distaccamento permanente, con professionisti operativi 24 ore su 24, costituisce un’opportunità non solo per il comprensorio della Valnerina ma anche per le regioni limitrofe, stante la morfologia dei luoghi, la posizione geografica, la distanza degli altri presidi di sicurezza e l’alta sismicità dell’area.

Un’opportunità sottolineata, attraverso delibere di giunta, anche dei comuni di Cascia, Preci, Cerreto di Spoleto, Monteleone di Spoleto e Poggiodomo ma ben evidenziata dal Sindaco Nicola Alemanno che, anziché chiedere al sottosegretario Candiani l’invio del personale già assegnato (16 unità) e di quello mancante (14 unità) nonché la realizzazione di una logistica moderna ed efficiente, ha preferito rimanere nell’ambiguità, alimentando incertezza e divisioni con il forte rischio di compromettere quanto fatto fino ad ora.

Il Partito Democratico di Norcia non intende rimanere spettatore passivo di quanto sta accadendo e chiede con forza al Sindaco Alemanno e alla sua giunta di adoperarsi per rendere pienamente operativo il distaccamento permanente dei Vigili del fuoco abbandonando ogni indugio e tatticismo elettorale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
26 + 22 =