Norcia, giovedì sera l’assemblea congiunta delle Consulte Comunali

 
Chiama o scrivi in redazione


Monastero San Benedetto, centenario elezione del Primo Abate

Norcia, giovedì sera l’assemblea congiunta delle Consulte Comunali
Presso la Sala del Consiglio Maggiore della sede municipale, il sindaco e l’amministrazione incontreranno tutti i componenti

NORCIA – Tempo di bilanci e resoconti ma anche di auguri e di progetti per il nuovo anno. Domani sera, alle 21,15, presso la Sala del Consiglio Maggiore della sede municipale, il sindaco e l’amministrazione incontreranno tutti i componenti delle sei Consulte Comunali (istituite più di un anno fa e distinte nelle seguenti macroaree: economia; urbanistica e opere pubbliche; servizi sociali e culturali; turismo e sport; frazioni e agricoltura).

L’incontro, che coinciderà con la prima assemblea congiunta delle stesse Consulte, che in base all’art. 9 del loro regolamento “si riuniscono almeno una volta l’anno per l’indirizzo generale di inizio attività e per ricevere informazioni sulle scelte del bilancio comunale”, sarà anche un’occasione di scambio di auguri e di confronto sulle varie iniziative fino ad oggi promosse ed intraprese nei vari settori di competenza.

“Qualora altri cittadini fossero interessati ad entrare a far parte di una o più di queste Consulte – ricorda il sindaco Alemanno – questi potranno presentare la propria candidatura entro i primi quindici giorni di gennaio (o di giugno), come stabilito dal regolamento”, utilizzando l’apposito modulo disponibile presso l’Ufficio Segreteria del Comune, scaricabile anche dal sito istituzionale (www.comune.norcia.pg.it).

“Mi auguro la più ampia risposta possibile – prosegue il primo cittadino – perché quello della partecipazione dei cittadini alle scelte dell’amministrazione comunale è un tema centrale del nostro mandato e questi organismi rappresentano uno strumento importantissimo di democrazia, confronto e scambio di proposte su temi strategici per il nostro territorio; uno strumento che crediamo possa concretamente migliorare e migliorarci”.

Norcia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*