Fiorita di Castelluccio, area parcheggio, Sindaco, domani si decide

Fiorita di Castelluccio, area parcheggio, Sindaco, domani si decide

Fiorita di Castelluccio, area parcheggio, Sindaco, domani si decide «Castelluccio è quasi una parola d’ordine per noi, in questo momento. Castelluccio per noi significa dover recuperare del tempo che non abbiamo potuto utilizzare per superare gli aspetti legati alla gestione dell’emergenza perché putroppo non avevamo la viabilità di accesso». Lo dice il sindaco di Norcia – e di Castelluccio – Nicola Alemanno a margine della visita del ministro dei beni culturali, Alberto Bonisoli. «Adesso – dice -, adesso che, da qualche tempo, abbiamo potuto ricominciare a lavorare a pieno ritmo credo che sia da tutti visibile come le strutture di delocalizzazione stanno venendo fuori e ne giro di qualche giorno saranno ultimate. Come è visibile la delocalizzazione  dei negozi e dei caseifici accanto alla piazza. A questo aggiungo la esecuzione delle demolizioni è quasi completata, ci sono macerie da portare via, Nel frattempo siamo andati a regime con il trasporto delle macerie verso Misciano».

A questo il sindaco aggiunge che c’è il tema della viabilità che sta avviandosi – ha detto – verso il completamento. “Oggi chiunque – dice – può salire a Castelluccio e può vedere anche la quantità di interventi che si sono resi necessari sulla viabilità per poter garantire l’accesso».

Sulla richiesta dell’area di parcheggio per l’imminente Fioritura, Alemano dice che: “Domani incontreremo il Prefetto e il comitato sicurezza per garantire miglior accesso, miglior ospitalità a chi arriverà a Castelluccio”. E con questo si saprà anche dell’area di parcheggio chiesta con tanta forza dai Castellucciani di I love Castelluccio.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*