Terremoto, la terra trema ancora violenta scossa di magnitudo 4.3 VIDEO

Il terremoto è stato avvertito in buona parte dell'Umbria, in particolar modo in Valnerina

Terremoto, la terra trema ancora violenta scossa di magnitudo 4.3

Terremoto, la terra trema ancora violenta scossa di magnitudo 4.3  NORCIA – Ancora scosse in Umbria e nelle regioni del Centro Italia. La terra non si ferma più e continua a tremare. Ultima scossa, tra l’altro molto forte, è stata segnalata dall’Istituto Nazionale Geofisica e Vulcanologia l’11 dicembre 2016 alle ore 13,54 di magnitudo 4.3. L’epicentro è nel Maceratese, tra Visso e Castel Santangelo sul Nera a una profondità di 8 chilometri. Il terremoto è stato avvertito in buona parte dell’Umbria, in particolar modo in Valnerina, nelle città di Norcia, Preci, Cascia, Sellano, ma anche nella zona del ternano e spoletino. Secondo quanto riferito, nessuna segnalazione è giunta al momento al comando dei vigili del fuoco di Perugia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*