Si riunisce la prima Giunta della nuova Amministrazione, particolare attenzione al verde pubblico

Si riunisce la prima Giunta della nuova Amministrazione, particolare attenzione al verde pubblico

Si riunisce la prima Giunta della nuova Amministrazione, particolare attenzione al verde pubblico

I giardini, le tensostrutture, le vie della città, gli spazi pubblici in generale soffrono da qualche tempo anche per la mancanza di educazione di chi ne usufruisce . Questo unito ai problemi importanti che sta attraversando la Valle Umbra Servizi e per i quali, nei giorni scorsi, il Comune di Norcia ha sollevato formalmente le criticità all’azienda.

Martedì 11 giugno, nel corso della prima Giunta della nuova Amministrazione Alemanno, il problema è stato affrontato nella sua complessità. Il nuovo progetto per l’implementazione della video sorveglianza sta facendo il suo corso. Il VUS ha altresì comunicato che si sta provvedendo a riorganizzare il servizio con nuovo personale e mezzi.

“Ci piacerebbe pensare che tutto ciò possa essere sufficiente – dichiara il Sindaco, Nicola Alemanno -. Tuttavia al fine di continuare nell’azione di sensibilizzazione della comunità al rispetto del decoro della città, la Giunta ha deciso di dare avvio ad una serie di iniziative e, tra queste, l’adesione alle giornate indette da Legambiente denominate ‘Puliamo il Mondo’.

Auspichiamo – prosegue Alemanno – che seguano altre iniziative periodiche indette da Associazioni locali, dalle scuole, insomma dalla Comunità tutta, organizzate sullo stresso modello e regolarmente autorizzate”. Anche per pulire la propria città volontariamente infatti è necessario seguire un iter autorizzativo. L’Amministrazione comunicherà presto le prossime date ed iniziative auspicando un importante partecipazione.

Eventi in Umbria

1 Commento

  1. la sistemazione del verde di Norcia potrebbe anche andare bene, ma al primo posto della nuova Giunta ci dovrebbe essere la ricostruzione anche delle Frazioni di Norcia (io ho una casa ad Ancarano e dal 2016 non è stato tolto neanche un sasso, così era e così è rimasto), per cui, essendo la mia casa non abitabile, non posso ritornare lì ed andando così le cose, credo che per i prossimi 5 anni (se bastano, visto l’andazzo!!) non posso usufruire della mia casa. La Giunta si sbrigasse a sistemare, oltre che Norcia, anche i Paesi limitrofi!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*