Norcia, inaugurato l’Ufficio speciale per la ricostruzione

In Piazza Garibaldi, nei pressi dell’auditorium San Francesco

Norcia, inaugurato l’Ufficio speciale per la ricostruzione

Norcia, inaugurato l’Ufficio speciale per la ricostruzione

VALNERINA – Il Sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, insieme alla Presidente della Giunta Regionale Catiuscia Marini e all’Architetto Alfiero Moretti hanno inaugurato l’ Ufficio Speciale per la Ricostruzione a Norcia, in Piazza Garibaldi, nei pressi dell’auditorium San Francesco. L’ufficio, predisposto nella parte dell’edificio dell’ APSP Fusconi, Lombrici, Renzi sarà pienamente operativo a partire dai primi giorni di gennaio. “In questo stesso giorno, lo scorso anno, abbiamo riaperto il corso, oggi riportiamo uffici pubblici all’interno delle mura urbiche”. Afferma il Sindaco di Norcia, Nicola Alemanno.

“E’ una tappa quanto mai importante per la nostra città, in questo edificio perfettamente agibile: un ulteriore slancio che le istituzioni danno per rivitalizzare il centro storico. Questi saranno degli spazi fondamentali e strategici – continua – dove tecnici, professionisti e funzionari, potranno incontrarsi e confrontarsi.

Contiamo molto nella stretta collaborazione anche con i privati cittadini insieme si potrà così dare l’accelerata necessaria alla ricostruzione”. La Presidente della Regione Marini sottolinea come oggi “sia una tappa importante che ci pone nella parte viva della ricostruzione. Questo ufficio sarà un punto di lavoro di diretto contatto a Norcia, come articolazione territoriale dell’ Ufficio Speciale della Ricostruzione”.

A Norcia oggi sono state segnate anche altre due tappe importanti per la ripartenza della città. E’ stato infatti inaugurato il nuovo il nuovo presidio dei Vigili del Fuoco, alla presenza del direttore regionale Ing. Raffaele Ruggiero e del Sottosegretario agli Interni, Giampiero Bocci oltre che al Sindaco di Norcia Alemanno e alla Presidente Marini. La nuova casa dei Vigili del Fuoco di Norcia, che sarà a totale comando di Perugia, è stata allestita riadattando un Centro Comunitario di Nocera Umbra. Un altro momento è stata la riapertura totale di Via Anicia, la più lunga della città che ne collega la parte alta con il centro storico, con la rimozione dell’ultimo tratto di zona rossa nei pressi della Chiesa di Sant’Agostino.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*