Corsi per la Pa, alta formazione anche a dicembre con Scuola Umbra

Formazione Pa nel mese di dicembre

formazione pa a dicembre

Corsi per la Pa, alta formazione anche a dicembre con Scuola Umbra
PERUGIA – E’ pronta l’offerta formativa per il mese di dicembre rivolta al pubblico impiego, progettata dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica.

La nuova proposta mensile partirà il 4 dicembre a Villa Umbra con il corso “Il bilancio di previsione 2020 – 2022 e il rendiconto 2019. Interverrà Paola Mariani, funzionario della Ragioneria Generale dello Stato, Ministero dell’Economia e delle Finanze, componente della Commissione Arconet e coordinatore del gruppo di lavoro “Comuni di piccole dimensioni”.

Il 6 dicembre si svolgerà il seminario gratuito “Il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e gli adempimenti anticorruzione obbligatori per gli enti pubblici. Una giornata formativa dedicata al tema della trasparenza all’interno della Pubblica Amministrazione. I lavori saranno aperti da Alberto Naticchioni, Amministratore Unico Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica. Relatrice della giornata formativa: Caterina Bova, Staff del Presidente ANAC – Studi, legislazione e commissariamenti.

Il piano formativo proseguirà il 9 dicembre con il corso gratuito Come impostare il sistema dei criteri di valutazione delle offerte in una gara di appalto per l’affidamento di servizi con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Sarà approfondita la disciplina dei criteri di valutazione nelle gare di appalto. In aula Alberto Barbiero, esperto in materia di appalti e servizi pubblici locali, formatore, collaboratore de “Il Sole 24 Ore”.

Il 10 dicembre si svolgerà a Sant’Anatolia di Narco il seminario conclusivo dell’Area Interna Valnerina Il sistema di protezione civile. Esperienze a confronto”, cofinanziato da Regione Umbria e Por Fse 2014- 2020. Previsti i saluti istituzionali di Tullio Fibraroli, Sindaco Sant’Anatolia di Narco, e Alberto Naticchioni, Amministratore Unico della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica. Nicola Berni, Sandro Sabatini, Elettra Malossi, Marco Iachetta, Silvio Ranieri, Giuliano Santelli, Luca Conti metteranno a confronto le principali esperienze regionali e comunali in materia di protezione civile.

Si intitola La costituzione di parte civile delle p.a. e delle società a partecipazione pubblica nel processo penale il seminario in calendario l’11 dicembre. Il corso gratuito è stato accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Perugia. Parteciperà in qualità di relatore l’avvocato Francesco Compagna, docente di diritto penale presso l’Università Internazionale degli studi di Roma, membro del Consiglio Direttivo della Association Internationale de Droit Pénal.

Il 16 dicembre si terrà a Villa Umbra il seminario conclusivo Gestione associata delle funzioni comunali. L’esperienza dell’Unione dei Comuni Terre dell’Olio e del Sagrantino”. I lavori saranno aperti da Alberto Naticchioni, Amministratore Unico Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica. Interverranno Luca Conti, Dirigente Servizio Politiche Regionali e rapporti con i Livelli di governo Regione Umbria, Bernardino Sperandio, Presidente Unione dei Comuni Terre dell’Olio e del Sagrantino, Roberto Mastrofini, esperto in organizzazione e gestione della PA, Presidente Fondazione Logos PA, Alberto Di Bella, Responsabile Ufficio associato del Personale Unione Reno Galliera, Roberto Raio, Segretario Unione dei Comuni Terre dell’Olio e del Sagrantino. Previsto l’intervento conclusivo del Presidente della Giunta della Regione Umbria, Donatella Tesei.

Il 18 dicembre si concluderà con un seminario il laboratorio “Progettare la città e il territorio accessibile a tutti organizzato dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, promosso dal Comune di Perugia e finanziato dalla Regione Umbria. La progettazione è stata curata dalla Scuola in collaborazione con Inu – Istituto nazionale urbanistica Umbria e ha ottenuto l’accreditamento dei Collegi dei Geometri della Provincia di Perugia e di Terni.

L’offerta formativa mensile a catalogo si concluderà il prossimo 20 dicembre con il seminario “Il sito Web e la comunicazione istituzionale digitale di qualità. L’esperto Roberto Scano, presidente IWA Italy. Partendo dalle novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2019, esaminerà la normativa vigente in materia di privacy, trasparenza e rispetto ai siti web le regole di progettazione e design per i servizi della PA, compresa l’ottimizzazione dei contenuti per i motori di ricerca.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
4 − 4 =