Distaccamento vigili del fuoco di Norcia continuerà a funzionare

Distaccamento vigili del fuoco di Norcia continuerà a funzionare

Distaccamento vigili del fuoco di Norcia continuerà a funzionare

“È scongiurato il rischio di un grave depotenziamento del servizio dei vigili del fuoco a Norcia. Oggi, come parlamentare umbro, sono stato investito da vigili del fuoco, da cittadini di Norcia e dallo stesso Vincenzo Bianconi, del grave rischio che il distaccamento istituito dal ministro dell’interno Minniti nell’aprile 2017 venga meno. Già mesi fa, quando, durante il precedente governo, la cosa venne ipotizzata, ci impegnammo per scongiurare questa eventualità. Il vice ministro Matteo Mauri, da noi sollecitato, ha immediatamente riferito che il servizio dei vigili del fuoco a Norcia continuerà a funzionare con personale dei vigili del fuoco e non solo con personale volontario. Ho immediatamente riferito a Bianconi e agli altri interessati questa risposta, che rassicura la comunità della Valnerina e di Norcia su una questione così importante”. Così, in una nota, il parlamentare e commissario del Pd Umbria Walter Verini.

“Nella giornata di oggi, sollecitato da vigili del fuoco e cittadini, mi sono attivato per avere informazioni circa il distaccamento dei vigili del fuoco a Norcia e ho rappresentato la necessità di preservare un servizio essenziale in un’area gravemente colpita dal sisma. Non posso che dirmi soddisfatto per le rassicurazioni ricevute rispetto al fatto che il servizio verrà garantito con personale dei vigili del fuoco e non solo con personale volontario. Continuerò a vigilare anche nelle prossime settimane, nell‘interesse dei cittadini e dei vigili del fuoco, perché si mantenga un presidio importante di cui Norcia e la Valnerina hanno bisogno”.  Così, in una nota, il candidato alla presidenza della Regione Umbria Vincenzo Bianconi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
20 × 3 =