Terremoto: diritto replica al Sindaco di Norcia dal Comitato Rinascita Norcia

 
Chiama o scrivi in redazione


Terremoto: diritto replica al Sindaco di Norcia dal Comitato Rinascita Norcia

Terremoto: diritto replica al Sindaco di Norcia dal Comitato Rinascita Norcia

Terremoto: diritto replica al Sindaco di Norcia dal Comitato Rinascita Norcia

© Protetto da Copyright DMCA

Il Comitato Rinascita Norcia, dopo aver ascoltato le dichiarazioni del Sindaco di Norcia fatte al TGR3 del 6 gennaio 2021 nell’edizione delle 19:30 in merito alle presunte 3 convocazioni citate, precisa quanto segue: –

la prima convocazione del Sindaco l’abbiamo avuta per il 27 09 19 dallo stesso poi annullata per motivi familiari; – la riconvocazione riprogrammata dal Sindaco per il 16 10 2019 è stata da noi non accettata per ragioni organizzative, poiché nessuno del Comitato in quel giorno era disponibile a causa di impegni di lavoro e familiari; – una mail ci è pervenuta per il 29 01 2020, ma era un invito a partecipare ad un’Assemblea Pubblica con centinaia di partecipanti, al centro di valorizzazione, alla quale abbiamo risposto che eravamo disposti a partecipare ad incontri istituzionali, in sedi istituzionali
.

  • Queste sono gli unici contatti, che pubblicheremo sulla nostra pagina FB

https://www.facebook.com/comitatorinascitanorcia avuti con il nostro primo cittadino dopo oltre due anni di nostre lettere. Nell’intervista ci saremmo aspettati risposte in merito ai quesiti da noi posti, ma da buon navigato politico il discorso è stato portato su altro argomento più “futile”, rinunciando per l’ennesima volta ad informare realmente la cittadinanza sullo stato dei fatti.

Facciamo presente che con il commissario Legnini abbiamo effettuato in un anno un incontro in presenza e quattro in videoconferenza, la media di uno ogni tre mesi. Poiché l’obiettivo del Comitato è solo la la rinascita architettonica, culturale, economica e sociale di Norcia, chiediamo di incontrare il Sindaco il giorno 29 gennaio alle ore 17 (giornata in cui sono disponibili la maggior parte dei componenti del gruppo di coordinamento) presso la sede provvisoria del Comune, per discutere delle varie problematiche da noi esposte fin dal giorno della nostra costituzione, il 30/10/2018.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*