Norcia, aggiudicata gara per ricostruzione Palazzo Comunale

 
Chiama o scrivi in redazione


Norcia, aggiudicata gara per ricostruzione Palazzo Comunale

Norcia, aggiudicata gara per ricostruzione Palazzo Comunale

E’ stata aggiudicata la gara per la ricostruzione del Palazzo Comunale di Norcia. A risultare vincitore l’ ATI composto dalle ditte SEPE Srl e COGEBA Srl, che si sono aggiudicate la gara per un importo di 4 milioni e 81 mila euro.


Fonte: Ufficio Stampa
Comune di Norcia


I tempi previsti per la realizzazione dell’opera, come da cronoprogramma, erano 765 giorni ma l’impresa ha anche fatto un offerta temproale che dimezza i tempi di realizzazione dell’opera a circa un anno.

“Una bella e importante notizia per la nostra città. Il palazzo comunale sarà il primo edificio al mondo del XIV secolo dotato di isolatori sismici” ha detto il Sindaco Nicola Alemanno. “Il Palazzo è la casa di tutti noi nursini e rappresenta il simbolo della ricostruzione pubblica che finalmente sta partendo in maniera concreta. Nei prossimi giorni – continua – le aree adibite a cantiere aumenteranno sensibilmente e questo è il risultato dell’importante lavoro fatto di incontri, riunioni, tavoli istituzionale e che produrrà una ricostruzione di qualità”.

“La cantierizzazione avverrà prima delle prossime festività natalizie. Stiamo lavorando in armonia anche con il direttore dei lavori della Basilica di San Benedetto per far coesistere in termini di spazi i due cantieri che occuperanno una parte significativa della piazza” ha detto l’ Assessore ai lavori Pubblici, Giuliano Boccanera. “Questo risultato è frutto di un grande lavoro svolto dall’ Ufficio Lavori Pubblici che ringrazio di cuore per l’impegno profuso, in primis per la ricostruzione della città verso la quale siamo tutti coinvolti, ma anche per il lavoro ordinario che si trova comunque a svolgere quotidianamente”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*