Ferrovia Spoleto Norcia, scoprire i tesori passeggiando

Ed il prossimo appuntamento della Pro Loco di Spoleto sarà il 30 aprile/1 maggio

 
Chiama o scrivi in redazione


Ferrovia Spoleto Norcia, scoprire i tesori passeggiando

da Maria Silvestri
SLa seconda edizione della manifestazione “Alla scoperta dei tesori dell’ ex ferrovia Spoleto-Norcia” si è conclusa con un grandissimo successo di partecipanti.

Infatti, complice il bel tempo, hanno aderito 330 persone, e addirittura le iscrizioni sono state chiuse un giorno prima. Si sono ritrovati a percorrere questo bellissimo tragitto appassionati provenienti da tutto il centro Italia ed anche da Roma. “Purtroppo abbiamo dovuto dire di no ad almeno altre 80 persone – precisa la presidente della Pro Loco Maria Teresa Silvestri, ma per motivi organizzativi non potevamo ampliare questo numero, anche se ci siamo dispiaciuti, ma senz’altro organizzeremo altre passeggiate, perchè l’ ex Ferrovia Spoleto-Norcia rappresenta un tesoro inestimabile, e tutti sono rimasti suggestionati e meravigliati da questo spettacolo naturale.”

Bellissima giornata, passeggiata gradevole per tutti, bambini compresi, e per tutti un pranzo all’ aria aperta, nello scenario suggestivo di Balza Tagliata, dove 45 tavolini hanno accolto, con un gustosissimo pranzo,  i partecipanti alla passeggiata. Inoltre guide preparatissime hanno spiegato il sito dal punto di vista storico e geologico.  Non potevano mancare gli stornellatori, che hanno allietato il dopo pranzo.

Ex ferrovia Spoleto-Norcia

“E’ stata una grande soddisfazione, che tutti siano stati soddisfatti e contenti, e, leggendo i commenti dei partecipanti come  “Io c’ero…” ci ha commosso e ripagato delle fatiche occorse per l’ organizzazione. Si ringraziano l’ Umbria Mobilità, il Comune di Spoleto e la Regione,   le realtà locali che credono nel programma di eventi organizzati dalla Pro Loco di Spoleto”.

Ed il prossimo appuntamento della Pro Loco di Spoleto sarà il 30 aprile/1 maggio al Chiostro di San Nicolò, per la Mostra di Modellismo Ferroviario, con Borsa scambio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*