Cascia, al via i lavori di sistemazione delle strade danneggiate da terremoto e maltempo

Numerosi gli interventi in programma

Cascia, al via i lavori di sistemazione delle strade danneggiate da terremoto e maltempo

Cascia, al via i lavori di sistemazione delle strade danneggiate da terremoto e maltempo

Numerosi gli interventi in programma

A Cascia prenderanno il via i lavori che interesseranno le strade danneggiate dal terremoto 2016 e dalle avversità atmosferiche del 2017.


Da ufficio stampa Provincia di Perugia


A darne notizia il vicesindaco Gino Emili. “Gli interventi – spiega l’amministratore – fanno parte del quinto stralcio e interessano la strada che parte dalla frazione di Sant’Anatolia e porta a Logna. Verranno ripristinati i muri di sostegno per l’accesso alla strada di Colle di Avendita, Piè La selva e Serviglio e i due ponti sulla via di comunicazione che congiunge la frazione di Onelli.  Sono previsti interventi delle reti e riprofilatura delle scarpate, messa in sicurezza di uno smottamento sulla strada che dalla SP 320 porta alla frazione di Collegiacone e Capanne di Collegiacone.

Infine verrà ricostituita la via di accesso alle frazione di Piè la Villa e Via del Pago sulla strada che conduce a Roccaporena.

“Si tratta di interventi molto attesi dalla popolazione – hanno commentato il sindaco Mario De Carolis ed Emili – che apporteranno miglioramenti alla viabilità del nostro territorio, colpito sia dal sisma che dalle avversità atmosferiche”.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*