Terremoto di Norcia, Il lento inverno un film di Andrea Sbarretti |Foto

Terremoto di Norcia, Il lento inverno un film di Andrea Sbarretti |Foto

🔴Video🔴 Terremoto di Norcia, Il lento inverno un film di Andrea Sbarretti |Foto

Al Cinema Politeama Un film sul terremoto di Norcia Uscirà il 2 maggio al Cinema Politeama di Terni il film di Andrea Sbarretti che racconta il terremoto di Norcia. Gli incassi netti del film saranno donati all’Associazione Pro Loco Campi per il progetto “Back to Campi” per il recupero delle zone terremotate. Il 3 maggio alle ore 21.00 ci sarà la presentazione ufficiale alla presenza del regista e del cast. “Il lento inverno” è la storia di una famiglia di agricoltori.



Benedetto ha 57 anni e ricorda benissimo quella mattina del 30 ottobre 2016 quando le mura della sua casa gli caddero addosso. E per uno senza famiglia come lui, fu quasi naturale accettare un eventuale epilogo della vita.“Muoio sereno, la mia vita migliore l’ho già vissuta”. Ora vive nell’unico casolare rimasto agibile insieme a sua sorella, al marito di lei e al loro figlio Pier che vede in Benedetto un fratello maggiore, uno con cui confidarsi.

Ed è a lui che chiede un aiuto per andare a lavorare a Tolentino, sulla fabbrica di un amico di famiglia. Il lento inverno” è un film d’amore, perché racconta la speranza di Benedetto di costruire una famiglia, malgrado la sua età avanzata.

Scrollata di dosso quella paura del terremoto, ora è veramente pronto, come non lo è stato mai, per vivere delle vere emozioni. “In inverno le lumache chiudono l’epifragma e se ne stanno nascoste nelle intercapedini dei muri. Le temperature si abbassano, vanno sotto lo zero e loro restano lì. Molte muoiono, ma la maggior parte riesce a superare l’inverno e in primavera risorge. Come la fenice”. Questa è la metafora della lumaca, che sintetizza al meglio il film ” Il lento inverno ” .

Una storia d’amore tra le macerie, un inno alla rinascita di questo territorio e di tutta la Valnerina, partendo da Norcia per giungere a Preci, salendo lungo le rive del fiume Nera ed arrivando a Visso. Andrea Sbarretti è un regista che racconta il territorio; è al suo quinto film e nei precedenti ha fotografato l’ Umbria attraverso uno sguardo anticonformista e talvolta cinico. Ricordiamo “Don Pierino” il film sulla vita di Don Pierino Gelmini, “Lontano da tutti”, la storia di un operaio dell’ Acciaieria di Terni che si rifugia in montagna.

Poi la serie TV “Io rifletto”, 33 documentari che danno voce agli sconosciuti, in giro per le periferie umbre, sconfinando nel Lazio.

IL LENTO INVERNO
durata 96 minuti
Regia Andrea Sbarretti

INTERPRETI

Paolo Dimarco Brunelli, Pierluigi Bernardini, Claudia Draghi, Domenico Benedetti Valentini, Maurizio Penconi, Stefania Tozzi , Barbara Celesti, Matteo Marchetti, Giacomo Mollaioli, Lucio Paoli, Paolo Farinacci, Carlo Quondam Angelo, Claudio Amadio.


Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*