Sindaco Norcia dopo altra scossa, non dobbiamo cedere adesso

Sindaco Norcia dopo altra scossa, non dobbiamo cedere adesso

Sindaco Norcia dopo altra scossa, non dobbiamo cedere adesso

«La paura del terremoto è qualcosa che ti sedimenta dentro e che torna con tutta la sua prepotenza non appena senti il boato della terra». E’ quanto ha detto il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, dopo la scossa di terremoto di magnitudo 4.1 che si è verificata questa notte. “Viviamo da sempre in una zona sismica ma non ci si abitua mai al terremoto. Questo nuovo episodio, e parlo da sindaco, porta in me un po’ di frustrazione perché sembra che questa emergenza non finisca mai e quando pensi che ti sei messo alle spalle il peggio ecco che ripiombi indietro nel tempo. Come non ci siamo fatti vincere dalla paura tre anni fa – ha concluso Alemanno – meno che mai dobbiamo cedere adesso».

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*