La Ricostruzione della Concattedrale di Santa Maria a Norcia

Il Progetto di Ricostruzione Riceve il Via Libera, Segnando un Momento Cruciale

La Ricostruzione della Concattedrale di Santa Maria a Norcia

La Ricostruzione della Concattedrale di Santa Maria a Norcia

La Ricostruzione della Concattedrale – Il 5 aprile, a Roma, è stato dato il via libera al progetto di ricostruzione della Concattedrale di Santa Maria a Norcia, in provincia di Perugia. Questo edificio, simbolo della città di San Benedetto, sarà rinnovato grazie a un finanziamento di 7,4 milioni di euro. La Conferenza dei servizi permanente ha approvato il progetto definitivo, che prelude al finanziamento e all’affidamento dei lavori.

La Concattedrale, gravemente danneggiata dal sisma del 2016, con il crollo di oltre metà della struttura e ingenti danni alle parti rimaste, sarà oggetto di lavori di miglioramento sismico e restauro. Il progetto mira a ripristinare l’identità architettonica e visiva della chiesa, garantendo però una maggiore resistenza in caso di nuove scosse.

Guido Castelli, Commissario alla Riparazione e Ricostruzione Sisma 2016, ha espresso la sua gioia per l’approvazione di questo importante progetto di ricostruzione. “Stiamo ricostruendo un simbolo importante per Norcia e per tutto l’Appennino centrale”, ha dichiarato. Ha ringraziato la presidente Donatella Tesei, l’Arcivescovo Renato Boccardo e il direttore dell’Ufficio speciale ricostruzione Umbria Stefano Nodessi Proietti per il loro contributo a questo risultato, che si aggiunge ad altri traguardi sia nella ricostruzione privata che pubblica.

Castelli ha sottolineato anche il grande lavoro di squadra con il vicesindaco Giuliano Boccanera, che si riflette nell’importante stato di avanzamento delle opere nel Comune di Norcia. “Facciamo sì che questo gioiello del nostro territorio venga riportato al suo splendore e reso ancora più sicuro per essere conservato a beneficio delle generazioni future”, ha concluso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*