Laboratorio del Coraggio diventa Associazione, obiettivo aiutare chi è più in difficoltà

Laboratorio del Coraggio diventa Associazione, aiutare chi è in difficoltà

Laboratorio del Coraggio diventa Associazione, obiettivo aiutare chi è più in difficoltà. Un nuovo inizio per tutte le donne del laboratorio del Coraggio inaugurato a dicembre del 2017 alla presenza dell’Assessore alle Politiche Sociali Monica Del Piano e del Vicesindaco Gino Emili.

Tutte le donne hanno aderito all’ Associazione Coraggio di Perugia,diventando socie. “Come Associazione crediamo fortemente nei progetti di solidarietà – afferma Francesca Angelini, Presidente dell’Associazione CORAGGIO – in tutte quelle iniziative che hanno come obiettivo quello di aiutare chi è più in difficoltà”.

Il Laboratorio – dichiara l’Assessore Del Piano – è nato circa 8 mesi fa, quando era forte l’esigenza di creare occasioni di socializzazione e aggregazione dopo il Sisma del 2016, un luogo per condividere momenti di spensieratezza, per trascorrere le lunghe e fredde giornate d’inverno e sentirsi utili per qualcuno.

Molte da allora sono state le iniziative di solidarietà fatte, ora si sta lavorando per un grande progetto chiamato KIT DEL CUORE. Da mesi si realizzano sciarpe, cappelli e guanti da donare ai poveri dell’Oblate Sacra Famiglia di Roma. Un gesto d’amore che parte dal cuore, portato avanti con il prezioso contributo di tutte le donne d’Italia che s’impegnano a lavorare caldo e colorati manufatti.

Tutto il materiale è raccolto presso l’Agriturismo Valle Tezze, che ha messo a disposizione una stanza per lavorare. A novembre, dopo una festa di ringraziamento che avverrà proprio a Cascia la città di Santa Rita, tutti i lavori saranno consegnati a Roma. Qui le donne del laboratorio incontreranno le Suore dell’Oblate Sacra Famiglia e poi parteciperanno all’udienza con il PAPA in piazza San Pietro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*