Monti Sibillini e l’estate, borghi affollati, escursioni e iniziative

 
Chiama o scrivi in redazione


Ricostruzione, “Parchi solidali” per affrontare l'emergenza del patrimonio
Monti Sibillini

Monti Sibillini e l’estate, borghi affollati, escursioni  e iniziative. Tante le iniziative in programma nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini per la settimana centrale dell’estate. Per i molti visitatori che in questi giorni affollano i borghi dei Sibillini ci sono tante possibilità di svago: dalle escursioni programmate dalle Guide alle iniziative organizzate dai Centri Visita, dai Musei e dai Centri di Educazione Ambientale.

© Protetto da Copyright DMCA

Segnaliamo intanto la bellissima mostra di libri dedicati al Guerin Meschino che per tutto il mese di agosto sarà possibile visitare presso il Museo della Sibilla di Montemonaco, una collezione ricchissima raccolta da Basilio Millozzi. Inizia oggi, poi, una quattro giorni dedicata all’olismo con attività di meditazione, passeggiate erboristiche e attività in natura per famiglie e bambini. Si tiene a Palazzo Simonelli, una bellissima struttura ricettiva rurale situata a Montalto di Cessapalombo dove si potranno visitare anche il Museo delle Carbonaie e l’adiacente Giardino delle Farfalle.

Martedì 18, alle 17.00, presso il Centro Visite – Museo del Camoscio di Fiastra verrà proiettato un montaggio di video raccolti in oltre un anno di appostamenti dal Professor Giuseppe Chiavari, un appassionato di fauna, che commenterà la proiezione.

A Visso invece, presso la sala conferenze della sede del Parco, si terranno due interessanti incontri divulgativi. Giovedì 20, con inizio alle ore 17.00, Alessia Brignardello, botanica paesaggista, parlerà dei giardini asciutti cioè di come aiutare l’ambiente risparmiando l’acqua senza rinunciare ad uno spazio verde fiorito. Nell’incontro si parlerà di piante insolite e piante già conosciute, tutte accomunate dalla caratteristica di tollerare la siccità.

[junkie-alert style=”red”] Il giorno dopo, invece, sarà la volta di vipere e altri serpenti: dove (sono), come (riconoscerli) e quanto (pericolosi). Alle 18.00 David Fiacchini parlerà di luoghi comuni, leggende e falsi miti che avvolgono il mondo dell’ofidiofauna spiegando come distinguere le varie specie ed approfondendo i principali aspetti biologici ed ecologici. [/junkie-alert]

Monti Sibillini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*