Nuova casa per le società sportive nursine, inaugurata copertura campo ex pattinaggio

Nuova casa per le società sportive, inaugurata copertura campo ex pattinaggio

Nuova casa per le società sportive nursine, inaugurata copertura campo ex pattinaggio. Le associazioni sportive di Norcia hanno nuovamente un luogo dove poter svolgere la loro attività. Domenica sera è stato inaugurato il pallone gonfiabile che ricopre l’ex campo del pattinaggio in Viale Valnerina. A tagliare il nastro il Sindaco di Norcia, Nicola Alemanno insieme a Fernando Finardi dell’ Accademia Funzionale del Fitness Wellness di Parma che ha contribuito a coprire oltre la metà del costo della struttura. Presenti anche l’Assessore allo sport, Pietro Luigi Altavilla; l’Assessore alla Cultura e Servizi Sociali, Giuseppina Perla e l’ Assessore ai Lavori Pubblici, Giuliano Boccanera.

“Siamo arrivati alla realizzazione di questo spazio grazie al cuore delle tante persone e Associazioni che hanno dimostrato grande solidarietà e che hanno voluto che Norcia potesse ripartire dai giovani e dallo sport”. Dice il sindaco Alemanno. “Dobbiamo essere pronti a rimboccarci le maniche e, se un giorno ce ne sarà bisogno, ricambiare la solidarietà che abbiamo ricevuto. Questa struttura – continua il Primo Cittadino – consentirà a tutte le associazioni sportive della città di poter svolgere gli allenamenti e quindi le partite; così come al mattino sarà a disposizione delle scuole per svolgere educazione fisica”.

La struttura, oltre alla copertura è provvista di un pavimento in gomma in cui vi sono delimitati tutti i campi da gioco: è possibile svolgere varie discipline, dal calcetto alla pallavolo, passando per il basket e il tennis.  La copertura dei costi, circa 130 mila euro, è avvenuta attraverso donazioni in cui era espressa la volontà che fossero finalizzate alle attività sportive della città. A tenere i rapporti con le varie associazioni che hanno dimostrato grande vicinanza e attaccamento alla città, l’ Assessore allo sport Pietro Luigi Altavilla.

“Sono stato a Norcia lo scorso novembre per vedere con i mie occhi quello che era successo. Mi sono reso conto che si doveva fare qualcosa e abbiamo quindi pensato di volgere le nostre attenzioni ai bambini” dice Finardi che con l’associazione si è fatto promotore di diverse iniziative tra soci e aziende collegate, oltre che organizzare un convengo su ‘sport e salute’ a cui hanno partecipato circa 1000 persone.

“Il gioco è la cura migliore per qualsiasi ferita e lo sport più curare tantissimo – prosegue – fa piacere che questa struttura così bella sia stata finita in tempi comunque accettabili. È nei momenti più difficili che l’ Italia si fa onore in tutto il mondo dimostrando il grandissimo cuore che ha”.

Durante la serata il Sindaco ha tributato un riconoscimento alle società sportive che si sono contraddistinte quest’anno: la Polisportiva Città di Norcia per aver vinto il campionato di categoria e quindi aver ottenuto la promozione in C1; l’ASD Norcia 480, per aver vinto la Coppa Disciplina del girone D della Prima Categoria di calcio e il giovanissimo Norcia Volley Team femminile, per aver iniziato a raccogliere i frutti di oltre un anno di allenamenti al di fuori della città.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*