La protesta dei lenzuoli bianchi coinvolge sempre più la popolazione

La protesta dei lenzuoli bianchi coinvolge sempre più la popolazione

La protesta dei lenzuoli bianchi coinvolge sempre più la popolazione

dal Comitato Rinascita Norcia
La protesta dei lenzuoli bianchi coinvolge sempre più la popolazione, segnale che il malcontento e la rabbia è più diffusa che mai. Ieri siamo venuti a conoscenza del fatto che il nostro primo cittadino, in uno dei suoi tanti viaggi internazionali, a Bruxelles ha tenuto una relazione di cui riportiamo testuali parole pubblicate in questo link:

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=462384227636933&id=459532891255400

“La gente di Norcia sta tornando alla normalità, e i giovani che sono qui con i EUSolidarityCorps fanno parte di quella normalità. Ci hanno portato speranza” – commuoventi le parole dal sindaco di Norcia @nicolaalemanno

Dopo queste affermazioni come Comitato Rinascita Norcia siamo un po’ preoccupati, perché non ci siamo accorti di questo “ritorno alla normalità”: non ci si può ammalare perché non abbiamo un ospedale; non si può morire perché molti cimiteri sono ancora zona rossa; i nursini non possono svolgere nessuna attività sportiva d’inverno o riunirsi anche per una semplice assemblea condominiale per mancanza di strutture; l’economia locale è allo stremo; la popolazione vive continue situazioni di disagio; per non parlare della ricostruzione… “Ritorno alla normalità”?? Forse ci siamo distratti noi, staremo più attenti.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*