Norcia, Estate Nursina 2021, i prossimi appuntamenti

Norcia, Estate Nursina 2021, i prossimi appuntamenti

Norcia. Estate Nursina 2021, i prossimi appuntamenti. Sabato 7 la musica pop blues della tribute Bandi di Zucchero e domenica 8 Omaggio all’Umbria con la Toni Novi Toni Comites Orchestra.

Entra nel vivo il cartellone dell’ Estate Nursina 2021 e sarà la musica la protagonista del week end nursino. Sabato 7 agosto a salire sul palco in Piazza San Benedetto sarà la tribute band dedicata a Zucchero Fornaciari che riproporrà i maggiori successi del cantautore emiliano, tra rock, pop e blues passando per canzoni da ‘Il volo’ a ‘Per colpa di chi’, ‘Diamante’ e ‘Diavolo in me’. Una serata che promette spettacolo e divertimento, come è nelle corde dell’ originale cantautore.

Domenica 8 agosto alle 21, altra serata esclusiva nell’ambito del progetto ‘Omaggio all’ Umbria’, con la Toni Novi Toni Comites Orchestra diretta da Stefano Mhanna che si esibirà anche come solista ne ”Le Quattro Stagioni“ di Antonio Vivaldi con Stefano Ragni che presenterà le musiche. L’originalità di tale concerto consiste nella presenza all’inizio di un trio formato da Mosè Chiavoni clarinetto, da Lincon Almada arpa venezuelana e percussioni e dalla cantante Chiara Friselli che si esibirà con un’arpa colombiana e con un tamburo. In programma musiche sudamericane , indiane e tarantelle napoletane.

Tutti gli spettacoli del cartellone sono ad ingresso gratuito, in ottemperanza alle normative anti contagio e in possesso di Green Pass, dal 6 agosto, in base a quanto disposto dal decreto legge n° 105 del 23 luglio 2021. Al riguardo, per espletare nel miglior modo possibile le procedure di accesso, si invitano coloro che vorranno assistere agli spettacoli usufruendo dei posti a sedere disponibili, di presentarsi all’ingresso al massimo entro 15′ prima dell’inizio previsto degli spettacoli, come da orario riportato nelle locandine ed onde evitare assembramenti.

Intanto giovedì sera si è svolto il concerto del Coro San Benedetto ‘Città di Norcia’ diretto da Luca Garbini. L’associazione nursina, composta esclusivamente da amanti del canto e tutti non professionisti, è tornata ad esibirsi dopo oltre un anno mezzo ‘fermata’ dalle difficoltà legate alla pandemia. Il repertorio proposto con brani di musica pop italiana e straniera ha ripercorso idealmente tutto il periodo dell’emergenza terminando il concerto con il pezzo ‘Rinascerò, Rinascerai’ di Facchinetti – D’ Orazio, rielaborato per coro dallo stesso direttore Garbini come segnale di speranza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*