Grande successo di presenze per l’evento il “Trionfo del Bosco”

Grande successo di presenze per l’evento il “Trionfo del Bosco”

Boom di presenze per la IV edizione dell’evento “Il Trionfo del Bosco” poliedrica iniziativa organizzata dal Comune di Vallo di Nera con il sostegno del GAL Valle Umbra Sibillini e la collaborazione delle Pro Loco di Meggiano e Vallo di Nera, senza dimenticare il supporto dei numerosi volontari e aziende agrituristiche del territorio. Molteplici gli appuntamenti che hanno unito natura, cultura ed enogastronomia, portando alla riscoperta di una delle località caratteristiche della Valnerina.

Piena soddisfazione da parte del Sindaco Agnese Benedetti e del Presidente del GAL Pietro Bellini per la riuscita della rinnovata manifestazione. È importante che si continuino a realizzare queste iniziative – afferma il Sindaco Agnese Benedetti – affinché anche i piccoli paesi di montagna, che conservano intatto il fascino di un tempo e sono il cuore di un territorio così ricco di cultura e tradizioni, vengano valorizzati pienamente e possano essere conosciuti anche dalle nuove e più giovani generazioni. Anche quest’anno – conclude Benedetti – tutto è stato possibile grazie all’impegno e alla generosità della Comunità paesana”.

Tanti gli appuntamenti e iniziative che hanno attratto i visitatori partecipanti alla manifestazione svoltasi sabato 12 e domenica 13 novembre, concentrati tutti nella caratteristica località montana di Meggiano. Molteplici anche le proposte per i più piccoli e che ha visto la partecipazione degli studenti delle scuole impegnati nelle varie attività a loro dedicate.

Tra passeggiateescursioni guidatemostre mico-etnomicologiche e pittoriche, degustazioni gratuite delle eccellenze gastronomiche, in particolare l’accensione dei forni del paese – un vero e proprio spettacolo multisensoriale – il Trionfo del Bosco anche quest’anno ha avuto il merito di valorizzare una delle stagioni più suggestive ed affascinanti dell’anno: l’Autunno. Tutto questo unitamente ai sapori e colori, insieme alle bellezze paesaggistiche, storiche ed enogastronomiche della Valnerina, bellissima valle nel cuore dell’Umbria tratteggiata dal fiume Nera. Uno scenario di grande suggestione, reso ancora più particolare dalle infinite gradazioni di colore delle foglie, tipiche di questo periodo, che trasforma il paesaggio in una grande tavolozza da godere e fotografare.

In allegato il comunicato stampa e le immagini della due giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*