I bambini delle scuole terremotate andranno dal Papa in treno

Sabato 3 giugno 400 bambini provenienti da Norcia, Accumoli, Amatrice e Arquata del Tronto incontreranno Papa Francesco

 
Chiama o scrivi in redazione


I bambini delle scuole terremotate andranno dal Papa in treno

I bambini delle scuole terremotate andranno dal Papa in treno

NORCIA – Torna il “Treno dei Bambini”, l’iniziativa promossa dal “Cortile dei Gentili” in collaborazione con Ferrovie dello Stato Italiane, che dal 2013 si ripete ogni anno per regalare ai bambini meno fortunati una giornata per compensare le lacune, le ferite, i vuoti di paternità e maternità, dovuti a situazioni di esclusione ed emarginazione sociale che vivono ogni giorno.

L’appuntamento con la Freccia diretta in Vaticano è sabato 3 giugno. A bordo i piccoli abitanti di Norcia, Accumoli, Amatrice e Arquata del Tronto, che dopo i terremoti degli scorsi mesi hanno perso il paese, le loro case e, alcuni, anche i loro cari. Ad accoglierli a Roma i bambini dell’Associazione di “Sport Senza Frontiere” e dell’Orchestra Maré do Amanhã, proveniente da Rio de Janeiro.

I piccoli viaggiatori si faranno ambasciatori di un importante messaggio: non potremo mai impedire le catastrofi, ma molto possiamo fare per rispondere al pericolo in maniera efficace. Impariamo a prenderci cura del nostro ambiente, ascoltiamo il “grido della Terra” e cerchiamo di assicurare una risposta adeguata per renderla migliore.

Culmine della giornata l’incontro dei bambini con Papa Francesco a cui i piccoli doneranno il libro “Noi su questa terra che balla… a proposito di terremoti” edito da L’Io e il mondo di TJ, che affronta il tema del sisma con un linguaggio adeguato ai bambini e li aiuta a comprendere il fenomeno e a come essere pronti, perché niente e nessuno si faccia troppo male.

Viaggi di andata

Da San Benedetto del Tronto a Roma Termini (225 km) e Città del Vaticano:
1 bus con 50 bambini
ore 6.30 incontro punto di raccolta di fronte stazione di San Benedetto
ore 6.45 partenza con bus dedicati di Busitalia dalla stazione di San Benedetto
ore 10.00 arrivo bus a Roma Termini
ore 10.05-10.20 incarrozzamento sul Treno, bin. 11
ore 10.50 partenza Treno da Roma Termini, bin.11
ore 11.15 arrivo a Città del Vaticano

Da Acquasanta Terme a Roma Termini (165 km) e Città del Vaticano:
2 bus 100 bambini
ore 7.15 incontro punto di raccolta di fronte stazione di Acquasanta Terme
ore 7.30 partenza con bus dedicati di Busitalia dalla stazione di Acquasanta
ore 10.00 arrivo bus a Roma Termini
ore 10.05-10.20 incarrozzamento sul Treno, bin. 11
ore 10.50 partenza Treno da Roma Termini, bin.11
ore 11.15 arrivo a Città del Vaticano

Da Accumoli e Amatrice a Roma Termini (150 km) e Città del Vaticano:
3 bus 150 bambini
ore 7.30 partenza con bus dedicati di Busitalia da Accumoli e Amatrice : luogo di incontro e raccolta parcheggio sulla Salaria a Torrita (Rieti)
ore 10.15 arrivo bus a Roma Termini
ore 10.15-10.30 incarrozzamento sul Treno, bin. 11
ore 10.50 partenza Treno da Roma Termini, bin.11
ore 11.15 arrivo a Città del Vaticano

Da Norcia a Terni (75 km) a Roma Termini e Città del Vaticano
2 bus 100 bambini
ore 7.30 partenza con bus dedicati di Busitalia dalla stazione di Norcia
ore 8.40 arrivo bus alla stazione di Terni
ore 8,45 – 8.55 incarrozzamento sul Treno
ore 9.00 partenza Treno da Terni
ore 10.30 arrivo a Roma Termini, bin.11
ore 10.50 partenza Treno da Roma Termini, bin.11
ore 11.15 arrivo a Città del Vaticano

* * *

Viaggi di ritorno

Bambini di San Benedetto, Acquasanta Terme, Accumoli e Amatrice
ore 16.00 partenza bus dedicati di Busitalia da Città del Vaticano
ore 18.30 arrivo bus

Bambini di Norcia
ore 16.00 partenza Treno per Terni con i bambini di Norcia
ore 17.00/17.30 arrivo alla stazione di Spoleto/Terni
ore 17.45 partenza bus dedicati di Busitalia per Norcia
ore 20.00 arrivo bus a Norcia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*