Norcia a Fico, ricostruzione passa anche per l’enogastronomia

Norcia a Fico, ricostruzione passa anche per l’enogastronomia Norcia presente a FICO a Bologna, venerdì 28 settembre nell’ambito di una serie di iniziative promosse per celebrare la cultura e la gastronomia delle zone del centro Italia colpito dai noti eventi sismici del 2016.

Nell’incontro pubblico che si è svolto in mattinata ha preso parte il vice Sindaco della città Pietro Luigi Altavilla, insieme a rappresentanti politici ed istituzionali provenienti da altri territori come Paolo Morbidoni, coordinatore Strade del Vino, dell’Olio e dei Sapori; Claudio di Bernardino, Assessore al Lavoro e alla Ricostruzione Regione Lazio, per citarne alcuni.

“I nostri prodotti tipici, divenuti nel tempo un’eccellenza, svolgeranno un ruolo importante anche nell’ottica della ricostruzione dei nostri territori – dice Altavilla – così come l’agricoltura e il turismo e no gastronomico potranno essere, e già lo sono, di grande aiuto nel rilancio dell’offerta sui mercati.

In questa occasione – prosegue – abbiamo avuto modo poter raccontare la nostra situazione e ho ancora una volta ribadito che il modo migliore per esserci vicini è quello di venirci a trovare e degustare in loco le nostre eccellenze, oggi presenti anche qui a Bologna, con lenticchie appena raccolte, salumi e il tipico cioccolato”. Al termine dell’incontro, la degustazione che ha visto prendere letteralmente d’assalto in particolare proprio lo stand nursino.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*