Valnerina, continuano i controlli interforze lungo la Strada Statale

Dopo il tavolo tecnico in questura si conoscono i primi esiti

 
Chiama o scrivi in redazione


Controlli interforze sulla stradale valnerina

Valnerina, continuano i controlli interforze lungo la Strada Statale

Dopo il tavolo tecnico in questura si conoscono i primi esiti

La prima settimana di controlli interforze che hanno interessato la SS Valnerina, sta volgendo al termine.

Le operazioni sono finalizzate a monitorare la situazione della viabilità molto intensa in questo ultimo periodo, sia per l’aumentato traffico turistico, che per la chiusura ai mezzi pesanti  della Somma, interessata da lavori in corso. I controlli sono svolti con particolare attenzione al fine settimana, quando aumenta il flusso di motoveicoli che spesso raggiungono alte velocità.

Il Questore Bruno Failla – d’intesa con il Prefetto Emilio Dario Sensi – anche a seguito di segnalazioni da parte dei residenti dei comuni interessati -, ha tenuto un tavolo tecnico in questura per la predisposizione di servizi ad hoc, finalizzati alla verifica delle norme che regolano la sicurezza stradale e, in particolare in questo periodo caratterizzato da lavori, dei mezzi pesanti autorizzati al transito.

Nella fascia oraria che va dalle 8.00 alle 20.00, le pattuglie della Polizia di Stato della Questura e della Polizia Stradale di Terni, insieme ai Carabinieri di Terni e alle Polizie Locali di Terni, Arrone e Ferentillo, hanno controllato un totale di 51 veicoli, tra autovetture e moto, e 9 mezzi pesanti, accertando 10 violazioni al Codice della Strada.

I servizi continueranno anche nella prossima settimana.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*