Celebrazioni Ritiane la fiaccola sarà accesa a Buenos Aires

 
Chiama o scrivi in redazione


Festa di Santa Rita, grandi celebrazioni a Cascia, dal 20 al 22 maggio

Celebrazioni Ritiane la fiaccola sarà accesa a Buenos Aires
Avviati i preparativi per il “gemellaggio di fede” di aprile

Il messaggio di pace e amore che Santa Rita da Cascia  ha incarnato e tramandato, viene promosso ogni anno attraverso un “Gemellaggio di Fede”, che per quest’anno vedrà la città delle rose unita con la capitale, nonché la maggiore città dell’Argentina: Buenos Aires, in cui è edificato un santuario a lei dedicato. La delegazione casciana, civile e religiosa, partirà alla volta della capitale argentina dal 22 al 28 aprile per accendere la fiaccola di pace e suggellare i valori che incarna la Santa dei casi impossibili. La delegazione, guidata dal sindaco Gino Emili, è composta, tra gli altri, anche dal vescovo, Monsignor Boccardo e contatti sono in corso con rappresentanti della Regione Umbria. Fitto è il programma di incontri: a Buenos Aires saranno ospiti degli agostiniani che faranno conoscere la città, compresa la visita al santuario ritiano e all’associazione “Centro umbro Buenos Aires”. Gli umbri saranno, altresì, ospiti de “L´Ombelico del Mondo”, il programma radiofonico della comunità umbra di Buenos Aires, che si trasmette sull’onda media “Radio Belgrano AM 650” della città di Buenos Aires, tutte le domeniche dalle 13 alle 14 ora argentina, (17 alle 18 ora italiana) e che si può ascoltare anche sul sito www.reporteram650.com.ar.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*