CASCIAfioRITA, nella città di Santa Rita in arrivo la prima edizione

CASCIAfioRITA, nella città di Santa Rita in arrivo la prima edizione

CASCIAfioRITA, nella città di Santa Rita in arrivo la prima edizione

Il Comune di Cascia e la Pro Loco Cascia – Roccaporena organizzano la prima edizione di “CASCIAfioRITA – Balconi fioriti, giardini, negozi in fiore 2019”, un concorso rivolto a tutti i residenti, commercianti, ristoratori e albergatori della città di Cascia. Fino alle ore 12.00 del 19 maggio è possibile consegnare e/o compilare presso l’ufficio informazioni in piazza Garibaldi la domanda di partecipazione.

Il concorso si propone di valorizzare e abbellire la città, attraverso il decoro floreale di davanzali, balconi, vicoli, scale, aiuole, vetrine, dehor di privati o attività commerciali/imprenditoriali e particolari architettonici della città in generale. La speciale iniziativa punta a contribuire al miglioramento della qualità dell’ambiente urbano di Cascia, promuovere i valori ambientali e la cultura del verde e vuole anche incentivare e valorizzare gli aspetti estetici, ambientali e turistici della città, coinvolgendo direttamente la cittadinanza e le associazioni. Ovviamente, le operazioni di decorazione debbono rispettare i regolamenti comunali vigenti.

Ricevute le domande di partecipazione, il concorso si svolgerà dal 23 maggio all’11 agosto 2019. Gli allestimenti dovranno essere completati entro la data prefissata e rimanere ben curati per tutto il periodo del concorso. Ogni partecipante avrà assegnato un apposito cartellino identificativo, così da essere ben riconoscibile. La giuria, formata da un membro individuato dall’amministrazione comunale, dal presidente della Proloco e da un esperto, effettuerà il sopralluogo, scattando foto delle decorazioni floreali in concorso il 24 giugno e poi la Proloco le pubblicherà sui suoi social network (facebook ed instagram), dove le fotografie potranno essere votate dal 1 luglio al 9 agosto. Le premiazioni saranno effettuate l’11 agosto all’interno della manifestazione “Aestivum, Mostra Mercato del tartufo estivo e della rosa”.

Fra tutte le categorie di concorso la giuria, che avrà stilato una graduatoria in base alle votazioni come dall’apposito bando, selezionerà i primi tre classificati ai quali saranno assegnati rispettivamente i seguenti premi: al 1° opera dell’artista Roberto Domiziani e una pianta di Rosa; al 2° opera dell’artista Roberto Domiziani e una pianta di Rosa; al 3° opera dell’artista Roberto Domiziani e una pianta di Rosa.

Le opere di Domiziani sono state appositamente realizzate per il concorso e donate dallo stesso artista, mentre le piante di rosa, varietà più o meno speciali, simbolo di S. Rita e dunque anche di Cascia nel mondo, saranno per i vincitori il primo tassello per ripetere l’iniziativa nel 2020. Per ogni altra informazione è possibile leggere il Bando del Concorso sul sito del Comune di Cascia.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*