Cascia, “Ripensare al domani”, dalla Iuav di Venezia arriva un progetto per lo sviluppo del territorio

Cascia, “Ripensare al domani”, dalla Iuav di Venezia arriva un progetto per lo sviluppo del territorio Un progetto per la ripresa e lo sviluppo del Comune di Cascia. E’ quanto verrà presentato domani, venerdì 5 ottobre, alle 16.30, nell’Auditorium Santa Chiara, grazie alla collaborazione nata tra l’amministrazione del paese umbro, duramente colpito dal sisma del centro Italia, e l’Università Iuav di Venezia.

“Un momento culturale che può arricchire e far crescere il nostro splendido territorio – ha sottolineato il sindaco Mario De Carolis -. Siamo contenti di collaborare con una Università così prestigiosa e sicuramente in grado di portare un contributo per rilanciare Cascia, anche dal punto di vista qualitativo”.

Le idee che verranno presentate nel corso dell’iniziativa sono state oggetto di discussione da parte di esperti che hanno frequentato il Master sul turismo (Master urban heritage and global tourism) della Iuav di Venezia e che insieme hanno pensato alla riqualificazione dell’offerta turistica di Cascia, pianificandola unendo tradizione e innovazione, senza trascurare l’intenzione di mantenere accesi i riflettori sulla ricostruzione.

Il processo non si completerà con la consegna del progetto al Comune umbro, ma continuerà nel solco della convezione stipulata tra le due realtà.

All’incontro, insieme al sindaco della città di Santa Rita, prenderanno parte Edward Blakely dell’Università della California, Marco Ardielli e Mattia Bertin dell’Università Iuav di Venezia e Alfiero Moretti dell’Ufficio speciale per la Ricostruzione in Umbria.

 

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*