Norcia, 1,7 milioni per la Chiesa di Sant’Agostino Minore

Norcia. 1,7 milioni per la Chiesa di Sant’Agostino Minore

Norcia. 1,7 milioni per la Chiesa di Sant’Agostino Minore

La conferenza dei servizi permanente ha approvato il progetto per la Chiesa di S. Agostino Minore, per un valore di quasi 1,7 milioni di euro, nel comune di Norcia in provincia di Perugia. L’edificio, a seguito del sisma del 2016, ha subito gravi danni, inclusa la caduta di ampie porzioni murarie e del campanile, con una distruzione significativa soprattutto nella sagrestia.

Il progetto prevede lavori di miglioramento sismico e restauro, compresi il consolidamento delle strutture murarie e la ricostruzione delle parti crollate usando materiali compatibili e moderni sistemi di copertura. Saranno inoltre restaurati l’altare ligneo e il coro ligneo.

“Tutelare il nostro patrimonio storico e artistico colpito dal terremoto resta una priorità per la Struttura
commissariale, per la presidente Donatella Tesei, per il direttore dell’Ufficio speciale ricostruzione Stefano Nodessi Proietti e per il sindaco facente funzione Giuliano Boccanera – ha commentato il Commissario alla Riparazione e Ricostruzione Sisma 2016, Guido Castelli -. È essenziale proseguire con determinazione nell’opera di ricostruzione delle nostre chiese, che sono centri spirituali e identitari delle comunità
dell’Appennino centrale”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*