A Norcia la ripartenza delle lezioni verso la ‘normalità’

A Norcia la ripartenza delle lezioni verso la 'normalità'

A Norcia la ripartenza delle lezioni verso la ‘normalità’

A Norcia la ripartenza  – “È sicuramente una ripartenza più ‘normale’ per una comunità come la nostra che ha dovuto fronteggiare prima l’emergenza sisma e poi quella sanitaria”: a dirlo all’ANSA è Rosella Tonti, la dirigente scolastica dell’istituto omnicomprensivo “De Gasparri-Battaglia” di Norcia, che stamani è tornato ad accogliere 630 studenti, dalla materna alle superiori.  “Noi la nostra normalità ce la siamo sempre costruita con l’impegno e la passione di quanti hanno operato nella scuola, ma soprattutto grazie alla determinazione e alla fiducia dei nostri ragazze e ragazzi che mai hanno pensato di crescere lontano dalle loro radici” ha aggiunto.

“Quindi proprio alle ragazze e ai ragazzi va il nostro incoraggiamento e in bocca al lupo per un anno pieno di nuove sfide e di nuove opportunità” ha affermato ancora Tonti. “Un augurio altrettanto sentito – ha proseguito – va a tutti gli operatori della scuola, al personale e a quanti sosterranno con serietà e con la consueta professionalità il percorso di studio e di vita degli studenti”.
“Inizia un nuovo anno scolastico carico di propositi, di fiducia e di ottimismo che rappresenta una nuova ripartenza per la nostra comunità”, hanno detto, invece, il sindaco Nicola Alemanno e l’assessore alla scuola, Giuseppina Perla. “In questo nuovo anno – hanno detto – siamo chiamati a realizzare importanti obiettivi, tra questi c’è sicuramente l’avvio della realizzazione del nuovo Polo scolastico”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*