Formazione, siglata convenzione tra Fiamme Gialle e Scuola Umbra

Formazione

 
Chiama o scrivi in redazione


A Villa Umbra parte l’azione 2 del progetto “Scuola di innovazione sociale”

Formazione, siglata convenzione tra Fiamme Gialle e Scuola Umbra
PERUGIA – Concorrere con sempre maggiore efficacia all’aggiornamento tecnico-professionale dei Finanzieri umbri è l’ambizioso obiettivo contenuto nella Convenzione sottoscritta ieri tra il Comando Regionale Umbria della Guardia di Finanza e il Consorzio Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica.

L’accordo, che reca le firme del Gen.B. Benedetto Lipari, Comandante del Comando Regionale Umbria, e di Alberto Naticchioni, Amministratore Unico e responsabile scientifico della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, durerà 36 mesi. Per le due Istituzioni, la Convenzione rappresenta lo strumento per perfezionare ulteriormente la reciproca, stretta e proficua collaborazione già in atto da anni.

Grazie all’accordo, in futuro la Scuola potrà orientare la propria offerta formativa espressamente verso i fabbisogni di aggiornamento professionale del Corpo, anche con la creazione di percorsi didattici dedicati in termini di lezioni, programmi di studio, calendari didattici e docenti, mentre il Comando Regionale contribuirà alle attività della Scuola mettendo a disposizione, per eventuali docenze, il personale del Corpo munito di maggiore competenza tecnico-professionale nei servizi d’Istituto.

Referente diretto della Scuola presso il Corpo sarà il Centro di Addestramento di Perugia della Guardia di Finanza, diretto dal Col. Riccardo Brandizzi. Il Centro, che provvede a quanto necessario per mantenere la preparazione dei Finanzieri di questa Regione adeguata al ruolo che gli stessi svolgono quotidianamente sul territorio, consoliderà ulteriormente la propria collaborazione con la Scuola per definire i programmi, concorrere nella formazione, organizzare la partecipazione del personale alla didattica e divulgare, all’interno dell’intera Guardia di Finanza, notizia delle attività formative per consentire l’eventuale partecipazione ai corsi dei Finanzieri in servizio in altre regioni.

La collaborazione tra il Centro di Addestramento e la Scuola è da sempre molto intensa: dei 327 tra corsi ed eventi formativi complessivamente svolti nel triennio 2017 – 2019 dal personale del Comando Regionale, 49 sono stati erogati dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica. Dall’inizio dell’anno, dei 56 eventi didattici frequentati dai Finanzieri umbri, ben 15 sono stati organizzati dalla Scuola.

In questi mesi, la Scuola ha dato dimostrazione di non comune resilienza istituzionale, avviando già dal 16 marzo scorso, in conseguenza della sospensione di ogni attività didattica frontale dal giorno 8 marzo 2020, un proprio programma di formazione a distanza via web che, oltre a riproporre nel nuovo formato quanto già programmato nelle non più realizzabili lezioni “frontali”, è stato largamente integrato con corsi su come garantire la continuità della Funzione Pubblica anche in periodi di smart working e distanziamento sociale. Tale non comune capacità ben si coniuga con l’azione della Guardia di Finanza che, anche in questo difficile momento, non fa venire meno il proprio contributo in favore della collettività.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*