Vallo di Nera, programma sviluppo rurale 2014-2020, il 24 febbraio presentazione bandi

Vallo di Nera, programma sviluppo rurale 2014-2020, il 24 febbraio presentazione bandi

Vallo di Nera, programma sviluppo rurale 2014-2020, il 24 febbraio presentazione bandi
Sono stati aperti i bandi anche per l’insediamento e gli investimenti dei giovani in agricoltura

L’assessore regionale all’Agricoltura, Fernanda Cecchini, mercoledì 24 febbraio sarà a Vallo di Nera per presentare i bandi del Programma di sviluppo rurale 2014-2020.

Proseguono gli incontri sul territorio promossi dall’Assessorato regionale all’Agricoltura per far conoscere a un maggior numero di imprese agricole e agroindustriali e operatori economici le opportunità offerte dalla nuova programmazione, a partire dai bandi già attivati per un centinaio di milioni di euro.

Dopo gli incontri di Montefalco, Valfabbrica e San Giustino, il prossimo appuntamento è in Valnerina, il 24 alle ore 17.30 al Salone di Santa Maria di Vallo di Nera. I lavori saranno aperti dal sindaco di Vallo di Nera, Agnese Benedetti; seguirà la relazione di Augusto Buldrini, dirigente del servizio regionale Aiuti e Servizi alle imprese. Le conclusioni sono affidate all’assessore Fernanda Cecchini.

L’Umbria è stata la prima regione ad attivare i bandi della nuova programmazione per lo sviluppo rurale e potrà contare su 877 milioni di euro di finanziamenti pubblici, circa 90 in più rispetto alla precedente programmazione.

Sono state attivate le procedure per le domande relative alla misura “investimenti”, a sostegno degli investimenti che migliorano le prestazioni e la competitività delle imprese agricole e agroalimentari, e all’intero arco delle misure a superficie, che riguardano premi per impegni ambientali, biologico, benessere animale, indennità compensative per zone montane e svantaggiate.

Sono stati aperti i bandi anche per l’insediamento e gli investimenti dei giovani in agricoltura (con una dotazione finanziaria di circa 20 milioni di euro) e per il sostegno alla qualità dei prodotti agricoli e alimentari. L’Assessorato regionale all’Agricoltura si è posto l’obiettivo di attivare entro metà 2016 tutti i bandi della programmazione 2014-2020.

Vallo di Nera

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
5 + 10 =