Postignano non si vende in blocco

 
Chiama o scrivi in redazione


Postignano
Castello di Postignano

La Società Mirto srl, proprietaria della maggioranza delle unità immobiliari di Castello di Postignano nel comune di Sellano, in relazione alle notizie apparse recentemente su alcuni organi di informazione, relativa alla vendita in blocco del borgo, comunica che ha da tempo escluso questa opzione.

L’ ipotesi era stata presa inizialmente in considerazione in seguito a richieste e contatti per iniziative, quali la Cittadella del Bridge, un centro di formazione per una università americana, e altri usi collettivi.

Venute meno queste opportunità, la Mirto ha proceduto alla vendita di vari appartamenti a diversi acquirenti e ha avviato un ampio programma di sviluppo turistico e culturale di alta qualità, rendendo quindi superate le informazioni circolate in questi giorni.

La vendita dei singoli appartamenti continua, come pure l’attività ricettiva e di ristorazione, insieme al programma culturale “Un Castello all’Orizzonte”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*