Agricoltura, Bocci in Valnerina: “52 milioni di euro per la ripartenza del settore”

E proprio la prossima settimana verrà pubblicato il bando sulle infrastrutture”.

 
Chiama o scrivi in redazione


Agricoltura, Bocci Valnerina, 52 milioni di euro per la ripartenza del settore

Agricoltura, Bocci Valnerina, 52 milioni di euro per la ripartenza del settore

Valnerina, 16 febbraio 2018 – “Senza lavoro non c’è futuro per la Valnerina e lo sviluppo della Valnerina terremotata passa inevitabilmente per l’agricoltura”. Così il sottosegretario Gianpiero Bocci, candidato Pd alla Camera dei Deputati nel collegio “Umbria 2”, intervenendo a Cerreto di Spoleto ad una iniziativa sugli “Interventi per l’agricoltura nel processo di ricostruzione”, insieme all’assessore regionale Fernanda Cecchini e al consigliere regionale Gianfranco Chiacchieroni.

“La ripresa della Valnerina passa attraverso il rafforzamento di settori come l’agricoltura, per i quali, oltre al Psr, sono arrivati 52 milioni di euro derivanti dai contributi di solidarietà arrivati dalle altre Regioni e dal ministero. Soldi fondamentali, che saranno investiti nelle aziende agricole, a sostegno de giovani agricoltori, per le infrastrutture e i servizi alle popolazioni di carattere sociale, culturale, sportivo e ricreativo.

E proprio la prossima settimana verrà pubblicato il bando sulle infrastrutture”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*