Norcia, detriti e fango si abbattono a Nottoria

Norcia, detriti e fango si abbattono a Nottoria

Norcia – Dalle alte temperature al maltempo. E’ quanto sta accadendo, in questi giorni, in buona parte dell’Italia, in Umbria soprattutto. Dopo la Torre Civica di Cannara, nella giornata di domenica, 9 agosto 2015, diversi sono stati i danni causati dal maltempo, così come gli interventi dei vigili del fuoco e Corpo Forestale dello Stato. In Valnerina e per la precisione a Norcia una massa di acqua, detriti e fango si è abbattuta a Nottoria, frazione del Comune di Norcia che dalla Piana di Santa Scolastica si stende fino ai piedi dei Monti Sibillini. Da quanto appreso pare si tratti di uno smottamento precipitato a valle a causa dell’improvviso e violento temporale estivo che ha interessato tutta la zona. Diversi i disagi. Sul posto sono intervenuti gli uomini del Corpo forestale dello Stato, stazione di Norcia, e i vigili del fuoco. La situazione viene considerata sotto controllo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*