Intervengono per incidente e denunciano una donna perché ubriaca

 
Chiama o scrivi in redazione


Intervengono per incidente e denunciano una donna perché ubriaca

Durante una delle notti trascorse i Carabinieri della stazione di Monteleone di Spoleto sono intervenuti a Norcia in seguito ad un incidente stradale che ha coinvolto due veicoli e cinque persone.


Fonte: Comando Provinciale Carabinieri di Perugia


L’esito dello scontro frontale è di due auto danneggiate, cinque persone rimaste ferite e che hanno riportato lesioni guaribili in meno di quaranta giorni e una persona denunciata. Una donna, conducente di uno dei due veicoli e già nota ai Carabinieri, era in evidente stato di ebbrezza; pertanto i militari intervenuti sul posto per effettuare i rilievi del caso l’hanno sottoposta agli accertamenti volti a rilevare la presenza di alcool.

I carabinieri hanno accertato che la donna si era messa alla guida con un tasso alcolemico superiore di più di quattro volte al limite consentito e per questo, a conclusione dell’attività di indagine, l’hanno denunciata poiché si presume abbia violato gli articoli 186 comma 2 lettera b) del D.Lgs. n. 285/1992 (guida sotto l’influenza di alcool) e 590 bis C.P. (Lesioni personali stradali). Alla stessa è stata ritirata la patente di guida e sequestrata l’autovettura ai fini della confisca.

Negli ultimi tempi il bilancio complessivo dell’attività dell’Arma in materia di sicurezza stradale è di cinque incidenti stradali rilevati in cui sono rimaste ferite undici persone con lesioni non gravi, cinque persone deferite all’A.G. di cui quattro per il reato ex articolo 186 comma 2 lettera b) del D.Lgs. n. 285/1992 (guida sotto l’influenza di alcool) e due per il reato ex articolo 590 bis C.P. (Lesioni personali stradali), cinque patenti ritirate e cinque veicoli sequestrati ai fini della confisca.

Le persone sottoposte alle indagini preliminari si presumono innocenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*