Rispetto per Norcia, congratulazioni su nomina Alemanno

 
Chiama o scrivi in redazione


Rispetto per Norcia, congratulazioni su nomina Alemanno in cabina Palazzo Chigi risorse Turismo e in cabina fondi complementari Pnrr-recovery

Rispetto per Norcia, congratulazioni su nomina Alemanno

Comunicato Rispetto per Norcia. Congratulazioni nomina Alemanno in cabina Palazzo Chigi risorse Turismo e in cabina fondi complementari Pnrr-recovery

Accogliamo con soddisfazione le recenti nomine del Sindaco Nicola Alemanno all’interno di questi Organismi chiamati ad esprimersi in merito ai fondi destinati al rilancio dei territori colpiti dal Sisma tra cui quelli specificatamente riservati per oltre 1 miliardo e 700 milioni.

E’ un altro segnale di attenzione che il Governo, l’ANCI e le Istituzioni coinvolte, tra cui certamente anche la Regione Umbria, riconoscono al nostro territorio e al Sindaco Alemanno che da 5 anni porta avanti ininterrottamente, con costanza, meticolosità e competenza ogni incarico che è stato chiamato a ricoprire, nella Cabina di Coordinamento Sisma come rappresentante dell’Anci Umbria, nel Coordinamento delle Anci regionali del Sisma, nella cabina del CIS (Contratto Istituzionale di Sviluppo del Ministro della Coesione territoriale), in quella del Fondo Complementare PNRR Area Sisma e, da ultimo, nella Cabina di regia per il rilancio turistico, culturale ed economico dei territori colpiti dagli eventi sismici del 2016 (membro supplente dell’Assessore regionale delle Marche, Guido Castelli), istituita dal Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi.

Essere presente ai tavoli istituzionali e avere la possibilità di confrontarsi, talvolta anche in maniera accesa, proporre idee e soluzioni, porta a risultati sempre visibili, come la presenza sempre più numerosa di gru e cantieri nella nostra città.

LEGGI ANCHE – Alemanno nella cabina regia nazionale per rilancio turismo

Ai denigratori da tastiera evidentemente tutto questo lavoro ‘sfugge’ e se questo è comprensibile per i cittadini che non possono conoscere tutti gli aspetti complicati dei processi della Pubblica Amministrazione, certamente lo è meno per chi siede sui banchi del Consiglio comunale e che continua a rifiutarsi di offrire ogni benché minimo contributo, come avvenuto anche nel corso dell’ultimo Consiglio.

Il Commissario Legnini, nel suo intervento al Glocal Economic Forum di Norcia dello scorso 30 e 31 luglio, ha avuto modo di invitare tutti a verificare i tempi delle recenti ricostruzioni post sisma ad iniziare da quella del Friuli, da tutti considerata la più veloce, durata oltre 20 anni.

Legnini, numeri alla mano, ha dichiarato che al netto dell’aumento dei prezzi causato dalla bolla speculativa al momento in corso e che più di qualche problema sta generando, la nostra ricostruzione, nonostante tutto, si candida ad essere la più veloce. Ma questo sarà la storia a dirlo. Noi siamo determinati a fare presto e spendere bene tutte le risorse e gli aiuti che copiosamente stanno arrivando nel nostro territorio.

Solo i miopi non comprendono che tutto ciò non accade per caso ma che ogni cosa si elabora e realizza nell’ambito del Sistema Istituzionale dove Norcia e la Valnerina, anche grazie al lavoro del Sindaco Alemanno, esercitano quel ruolo di leadership che i nostri territori meritano e che per troppo tempo non è stato riconosciuto. Un ruolo che si esercita appunto attraverso forti relazioni di reciproco rispetto con Enti ed Istituzioni Sovraordinati.

Buon lavoro Sindaco, per Norcia e per tutti i Comuni del cratere.

Rispetto per Norcia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*