Vallo di Nera e Montefiorello in festa

Vallo di Nera e Montefiorello in festa

Vallo di Nera e Montefiorello in festa
L’evento religioso rappresenta l’occasione per ritrovarsi insieme 

Domani 8 dicembre, nella frazione di Montefiorello verrà celebreta la festa dell’Immacolata Concezione, protettrice del paese. Nella graziosa chiesa risalente al XVII secolo, gli abitanti del paese si ritroveranno nel pomeriggio alle 15,30 per la recita del Rosario e della Messa a cui faranno seguire un rinfresco a base di prodotti locali.

L’evento religioso, come ogni anno, rappresenta l’occasione per ritrovarsi insieme e per saldare rapporti di coesione con chi non abita più nel paese e con i residenti dei centri vicini.

Nella serata del 9 dicembre, invece, a Vallo di Nera verrà acceso il falò della Venuta: una grande catasta di legna, frasche secche e ramaglie arderà nella notte per illuminare e rievocare il tradizionale cammino degli Angeli che nel XIII secolo trasportarono la casa della Vergine, minacciata dalle incursioni saracene, da Nazareth a Loreto. Fino a qualche decina di anni fa, il leggendario passaggio veniva salutato in paese anche con esplosioni di carburo e suono a distesa delle campane.

Il culto della Madonna di Loreto, come quello per l’Immacolata, sono molto sentiti nella zona. Numerosi dipinti e statuette ex voto attestano nei secoli la particolare devozione dei fedeli.

Montefiorello

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*