Pietro Grasso in Umbria, il presidente del Senato, Liberi e uguali anche in Valnerina

La presenza del presidente Grasso è la conferma dell'impegno di Liberi e Uguali per l'Umbria

Pietro Grasso in Umbria, il presidente del Senato, Liberi e uguali anche in Valnerina

PERUGIA – Il leader di Liberi e Uguali Pietro Grasso sarà in Umbria domenica 25 febbraio per una serie di iniziative elettorali. Alle 11 sarà a Perugia, presso la sala dei Notari (piazza IV Novembre) per un incontro su Università, disoccupazione e giovani. Subito dopo si sposterà su Corso Vannucci per firmare l’appello per l’Umbria di Liberi e Uguali.  Alle 14 Grasso sarà poi a Norcia per una visita alla Sagra del Tartufo e un incontro con gli imprenditori locali. Dalle 17 sarà infine a Terni, presso l’hotel Michelangelo (viale della Stazione) per un incontro su crisi aree industriale, lavoro e multinazionali, economia circolare.

“La presenza del presidente Grasso è la conferma dell’impegno di Liberi e Uguali per l’Umbria. Il leader di LeU è venuto in questo territorio quanto Renzi, che pure ha scelto l’Umbria come regione per candidarsi. Dai problemi di occupazione, che attanagliano sia Terni che Perugia, all’azione per la valorizzazione dei borghi, contrastando lo spopolamento, ponendo attenzione alle infrastrutture e all’ambiente, LeU vuole rappresentare le istanze del territorio.

A differenza di chi, come Renzi, lo ha praticamente ignorato”. Lo dichiara il deputato di Possibile, Andrea Maestri, candidato capolista di Liberi e Uguali in Umbria al Senato, a poche ore dalla visita di Grasso a Perugia, Norcia e Terni.

“Anche tanti intellettuali e manager umbri – aggiunge Maestri – hanno preso posizione a favore di LeU, firmando un appello e sperando di ritrovare in questo progetto i valori della sinistra. Ed è la base per rispondere a Renzi che continua con il refrain, poco credibile, sul voto utile. Che non è certo il voto dato al Pd”.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*