Monteleone di Spoleto entra a far parte del club i Borghi più Belli d’Italia

Nel passato week end, la cerimonia di consegna della bandiera rossa

Monteleone di Spoleto entra a far parte del club i Borghi più Belli d’Italia

MONTELEONE DI SPOLETO – Il 9 dicembre 2017 resterà una giornata storica per Monteleone di Spoleto che entra a far parte, a pieno titolo, del Club “Borghi più belli d’Italia e sarà il 27esimo comune umbro. Nel week end, nella sala consiliare del comune, si è tenuta la cerimonia ufficiale di consegna della Bandiera, alla presenza dei consiglieri comunale, di Fiorello Primi presidente nazionale del Club e Antonio Luna coordinatore regionale del Club per l’Umbria.

“L’entrata del nostro borgo in questa associazione ci riempie di orgoglio – ha detto Marisa Angelini sindaco di Monteleone Di Spoleto – il nostro percorso è cominciato nel 2014, non abbiamo mai smesso di cercare di migliorare. Un grazie sentito va alle associazioni e alle pro loco, l’entrata nel club “I Borghi più belli d’Italia” è stata voluta da tutti. Crediamo molto in questo riconoscimento che potrà essere un veicolo importante per portare a far conoscere le bellezze del nostro centro storico e del nostro territorio”.

“Ormai il turismo legato alla visita dei borghi – ha affermato Primi – è una realtà che quest’anno ha fatto registrare un forte incremento. La certificazione che noi diamo, per entrare nel nostro Club, è legata alla bellezza del borgo ma anche del paesaggio e Monteleone di Spoleto in questo è imbattibile.

Quello che chiediamo ai sindaci è di lavorare per migliorare la qualità della vita dei residenti, i borghi devono rimanere vivi così da evitare lo spopolamento, uno dei maggiori problemi di queste piccole realtà.

Tante sono le attività che il club “I Borghi più belli d’Italia” mette in campo per la promozione dei quasi 250 borghi italiani che fanno parte della rete, in questi giorni, per esempio,  andrò in Russia a promuovere le nostre bellezze”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*