Pd Norcia, invitiamo il sindaco ad avere buon senso

A distanza di un mese e mezzo raccogliamo le proteste di molti concittadini

Pd Norcia, invitiamo il sindaco ad avere buon senso

Su segnalazione di molti cittadini torniamo ad occuparci della delicata questione delle localizzazioni delle attività di ristorazione intorno alle mura urbiche. Come molti ricorderanno, all’indomani dell’annuncio della chiusura di molte aree di parcheggio per far posto alle strutture provvisorie adibite a ristoranti, intervenimmo con un post denunciando la mancanza di un piano organico di parcheggi alternativi.

L’Amministrazione Comunale, di conseguenza, informò la cittadinanza delle aree di sosta individuate in luogo di quelle originarie.

A distanza di un mese e mezzo raccogliamo le proteste di molti concittadini che stanno toccando con mano i disagi conseguenti a questa operazione. Disagi che stanno sfociando in proteste sempre più numerose e frequenti, soprattutto sui social e sul web, principalmente in difesa di una particolare area che non è adibita a parcheggio, ma a verde pubblico.

Ci riferiamo ai giardini di fronte a Porta Romana, che, dai progetti di delocalizzazione, dovrebbero ospitare una sola struttura adibita ad attività di ristorazione, con conseguenti lavori di urbanizzazione che inevitabilmente sconvolgerebbero il sito interessato, oltre a renderlo inutilizzabile come area verde.

E questo, dicevamo, sta suscitando le vibrate proteste di gran parte della popolazione nursina, senza nessuna distinzione di appartenenza politica.

Da parte nostra ci sentiamo di condividere in pieno tali preoccupazioni, pur convinti che sia di vitale importanza, lo ribadiamo, favorire la riapertura di attività chiuse ormai da almeno un anno. In questo caso però, ci sentiamo in dovere di esortare l’Amministrazione Comunale, nella persona del Sindaco, titolare, tra l’altro, della delega all’Urbanistica, a trovare una soluzione alternativa atta ad ospitare la delocalizzazione di  quell’unica attività di ristorazione prevista nei giardini di Porta Romana.

Non si tratta di strumentalizzare un’onda di protesta per fini politici ma di invitare ad utilizzare il buon senso che dovrebbe animare ogni amministratore pubblico.

Se si riuscirà a trovare una soluzione e crediamo fortemente in questo, non sarà la vittoria di questo o quel Partito, della Maggioranza o dell’Opposizione. Sarà una grande vittoria di civiltà per Norcia, per i Nursini e per tutti coloro che ci sono stati vicini in questo difficile periodo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*