Norcia, sequestro centro polivalente, annullato spettacolo teatrale con Edoardo Sylos Labini VIDEO

Sono già state individuate future date alternative che consentirebbero il prosieguo della Stagione di Prosa

Norcia, sequestro centro polivalente, annullato spettacolo teatrale con Edoardo Sylos Labini

Norcia, sequestro centro polivalente, annullato spettacolo teatrale con Edoardo Sylos Labini

NORCIA – Lo spettacolo Un D’Annunzio Segreto con Edoardo Sylos Labini previsto a Norcia, giovedì 22 marzo, alle 21,è stato annullato a causa del sequestro del centro Polivalente Norcia 4.0 all’interno del quale era stato allestito lo Spazio Teatro, luogo dove si sarebbe dovuta svolgere la rappresentazione.

Con l’auspicio che si possa risolvere al più presto la situazione, sono già state individuate future date alternative che consentirebbero il prosieguo della Stagione di Prosa organizzata dal Teatro Stabile dell’Umbria insieme al Comune di Norcia.

Guarda il servizio TGsu Umbria Journal TV

Nel contrasto tra giorno e notte, euforia e malinconia, commedia e dramma, si svolge D’Annunzio segreto, il nuovo spettacolo di Edoardo Sylos Labini. Nei suoi ultimi anni di vita di d’Annunzio è ancora vivo, ironico e sprezzante, gioca in modo perverso con le sue amanti, le intrattiene, le manipola, le aizza, progetta nuove imprese, litiga con Mussolini, pretende di essere coccolato, osannato, idealizzato. Nello stesso tempo intesse un lungo e poetico dialogo, con l’unica donna che lo ha amato e che lui ha amato, ma che ora non c’è più: il mito Eleonora Duse. La Duse riappare al Vate ed insieme rivivono le straordinarie prove teatrali della “Città Morta”, lo scandalo pubblico del romanzo “Il Fuoco” e una travolgente versione de “La Pioggia nel Pineto”. Tra amore e grande letteratura, gelosie e tradimenti, arriva a teatro Il Vate degli italiani come non l’avete mai visto.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*